I cantucci

Non sono una brava food blogger… non sono assidua… non scrivo molto… ma mi diverto ogni tanto a buttare giù quello che mi salta in testa e che mi capita… come oggi che ho fatto i cantucci con Marco, il fidanzato aretino di mia figlia Beatrice. Alcuni miei amici mi hanno chiesto subito la ricetta grazie alle foto pubblicate su FB … fatte con il cellulare quindi pessime…tanto per cambiare 🙂

Ingredienti

  • zucchero gr 400
  • mandorle gr 300 (solo sgusciate ma con la pelle)
  • 4 uova intere
  • farina gr 500
  • 1 arancia
  • 1 bustina di lievito

Preparazione

Abbiamo messo in una ciotola le uova e lo zucchero e le abbiamo sbattute con un cucchiaio di legno (ebbene si ancora di legno). Abbiamo incorporato la farina setacciata con il lievito e quindi tutta la buccia dell’arancia grattugiata.

Dopo aver lavato le mandorle, le abbiamo unite al composto che è rimasto sufficientemente morbido ma lavorabile. Abbiamo formato delicatamente dei “salami” sulla leccarda coperta da carta da forno. Si infornano a circa 180° e quando sono di un bel colore dorato, circa 20 minuti, si tirano fuori e si affettano. Si rinfornano per 3/4 minuti… fatto! Un bel bicchierino di vin santo ed è tutto a posto!

I cantucci
I cantucci

981580_10200566442057879_1019910342_o

981148_10200566442697895_248577327_o 965650_10200566557620768_573384960_o 468851_10200566563980927_1582034691_o

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente Seppie ripiene di riso Successivo Il Viaggio a scuola tra i fornelli... senza glutine!