Rotelle di pasta ripiene

Rotelle di pasta

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gif

La domenica è il giorno della pasta al forno. Ma, non pensate alla solita pasta con sugo, mozzarella e polpettine, oggi faremo una pasta tutta nuova, molto creativa e soprattutto molto saporita: le rotelle di pasta ripiene.

La preparazione di questo piatto è molto lunga e laboriosa, ma la riuscita sarà spettacolare.

INGREDIENTI

  • Pasta all’uovo 400g (ricetta qui)
  • Ricotta 500g
  • Funghi champignon 300g
  • Spinaci lessi 200g
  • Sale, pepe
  • Besciamella (ricetta qui)

PROCEDIMENTO

Oggi faremo un rotolo di pasta fresca ai due ripieni. Il rotolo verrà tagliato e cotto al forno con besciamella e formaggio.
Ma cominciamo dalle basi.

Stendere molto sottile la pasta all’uovo e ricavarne un rettangolo. Rifilare i bordi e lasciarla lì a riposare.
Se non volete seccarla troppo, poggiateci un panno umido sulla superficie.

In una padella mette i funghi tagliati a fettine con un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio.
Fate soffriggere qualche minuto e aggiustate di sale, pepe e prezzemolo.
Sfumate col vino a fine cottura e fate asciugare.
Avrete così degli ottimi funghi trifolati.

Da parte lessate gli spinaci e tagluzzateli.

In due piatti diversi mescolate metà ricotta con i funghi e metà con gli spinaci. Aggiustate di sale.

Finalmente possiamo passare alla composizione.
Tagliate in due parti verticalmente la pasta che avete steso in precedenza.
Su una parte spalmate la ricotta ai funghi e sull’altra spalmate quella agli spinaci.

Arrotolate partendo dall’alto entrambe le sfoglie e sigillatele ai lati.

Riempite una teglia larga e profonda d’acqua e fate bollire.

Arrotolate in due panni di cotone i due rotoli e fermate i lati con dello spago.
Quando l’acqua bolle, immergeteli lasciando i bordi del panno fuori.
Se non entrano entrambi, cuocetene uno alla volta.

Lasciate cuocere per almeno 10 minuti.

Appena saranno cotti, srotolateli e tagliateli a rondelle.

Versate un po’ di besciamella nella teglia e poggiate le rondelle. Coprite con altra besciamella e del parmigiano grattugiato.
Versate del latte in ogni spazio tra le rondelle e infornate a 200° coperte di carta alluminio.
Dopo 15 minuti, togliete la copertura e fate abbrustolire in superficie.

Le vostre rotelle di pasta, ripiene di ricotta e funghi e ricotta e spinaci, sono pronte.
Non vi resterà che servirle e prendervi i complimenti dei vostri ospiti.

Rotelle di pasta Rotelle di pasta

 

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.