Polpette ripiene di formaggio

Polpette

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifOggi voglio presentarvi una ricetta sperimentata pochi giorni fa: le polpette ripiene di formaggio. E’ divertente pensare di mordere una polpetta e sentire un cuore morbido e filante che si scioglie all’interno.
Vediamo come si preparano!

INGREDIENTI per 7/8 polpette

  • Macinato di manzo 350g
  • Pane raffermo 200g
  • Latte q.b.
  • Uovo 1
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • Aglio 1 spicchio
  • Formaggio di tipo Edamer
  • Olio d’oliva

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, bisogna ammorbidire il pane raffermo nel latte. Questa è anche una ricetta svuotafrigo, perché vi permette di utilizzare il pane avanzato e magari un pezzo di formaggio che è lì in frigo da un po’.

Versare il latte in una ciotola e sistemarvi il pane all’interno. Ogni tanto ruotare le fette per far assorbire il liquido in ogni parte secca.
Dopo un’oretta circa, eliminate la crosta se troppo dura e sbriciolatelo in una ciotola.
Versate la carne macinata e cominciate a mescolare.
Aggiungete un uovo e amalgamate bene.
Tritate un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio d’aglio e aggiungeteli.
Aggiustate di sale e pepe e il vostro impasto sarà completo.
Lasciatelo riposare per un’ora cosicché tutti i sapori si amalgamino bene.

Formate delle polpette e sistematele su un foglio di pellicola da cucina oleata: non si attaccheranno e assorbiranno del condimento.

Tagliate il formaggio a cubetti e inseritene uno al centro di ogni polpetta.
Richiudete la carne e ricoprite il formaggio in modo che in cottura non esca.

Polpette

Riscaldate una padella antiaderente e disponete le polpette dal lato oleato.
Lasciate cuocere 3 minuti per lato e servite con un contorno fresco, ad esempio insalata.

Polpette

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.