Pizza messicana

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifOramai avete ben chiaro quanto io ami la pizza.
Lo stesso amore che provo per lei, lo riservo anche alla cucina messicana.

Ma….
Non è possibile preparare una pizza messicana??

Certo che è possibile!

Ecco perché oggi sono andata a fare la spesa da Lidl, dove è attiva la settimana dei cibi messicani, e ho fatto scorta di piccantezze.

Ingredienti

  • Pasta per pizza 300g
  • Un barattolo di pelati
  • Scamorza o formaggio cheddar
  • Salamino piccante
  • Peperoncini jalapenos
  • Oliva (se gradite)

Procedimento

Seguendo la ricetta della nostra pasta per pizza, preparate un panetto e lasciatelo crescere per almeno due ore.
Nel frattempo procuratevi gli ingredienti adatti:
Serve del salamino piccante in fette sottili (io l’ho preso da Lidl, il salamino messicano con olive nere al suo interno), dei peperoncini jalapenos piccanti e una salsa saporita.

Quando la pasta sarà cresciuta, stendetela su una teglia imburrata e fatele riprendere gonfiore per qualche decina di minuti.

In un piatto spezzettate l’intera scatola di pelati e conditela con olio, sale, origano, qualche goccia di tabasco (se amate il piccante estremo), parmigiano e un pizzico di zucchero.

Mescolate tutto e coprite la superficie della pizza.

Posizionate dei peperoncini jalapenos tagliati a rondelle (li ho presi sempre da Lidl, quelli in barattolo sotto aceto) per tutta la circonferenza.

Infornate per almeno 15 minuti in forno ventilato a 250°.

Appena la base della pizza si sarà colorata, alzate la griglia e accendete il grill.
Non mettete ancora il formaggio, ora ci serve colorare il cornicione.

Tagliate il formaggio e posizionatelo sulla pizza.
L’ultimo tocco di classe saranno delle fette di salamino sparse qua e là.

Rimettete in forno per far sciogliere il formaggio et voilà!

Avete la vostra buonissima pizza messicana!
Attenzione ai palati deboli! Questa pizza è davvero piccante! Quindi informatevi bene su chi può mangiarla e chi no, o magari fate qualche scherzo ad un amico!

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento