Parigina

Parigina

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gif

Vetrina di una rosticceria.
Nell’ordine di apparizione: crocchè, arancini, frittatine e
PARIGINA!

I crocchè li abbiamo fatti, gli arancini e le frittatine sono in lavorazione, quindi oggi pensiamo alla parigina.

INGREDIENTI

  • Pasta per pizza 250g
  • Pasta sfoglia un quadrato
  • Pomodori pelati
  • Mozzarella/provola/scamorza
  • Prosciutto cotto 200g

PROCEDIMENTO

La prima cosa da fare è preparare la pasta per la pizza.
(La ricetta ancora non è presente tra le ricette base ma provvederemo a breve)

Se non sapete come farla o non avete tempo, potete comprarla al panificio.

Stendere la pasta in una teglia imburrata.

“Sporcare” la base di salsa di pomodoro (io ho usato i pomodori pelati che danno un po’ di consistenza in più) e adagiarvi le fettine di prosciutto cotto. Adesso ricoprire il tutto con abbondante formaggio. Io ho usato la provola affumicata mista ad un filato).

Adesso coprite il tutto con il quadrato di pasta sfoglia e chiudere bene i bordi in modo che non si arricci in cottura.

Infornare in forno caldo a circa 200°.
Sfornare solo quando la pasta sfoglia sarà ben cotta.

Ecco la vostra parigina proprio come in rosticceria!
Basterò farla raffreddare un pochino e servirla ai vostri ospiti.
La combinazione di pasta per pizza e pasta sfoglia sarà una sorpresa per il palato!

PariginaParigina

Buon appetito

Cesca (e Mamma)



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento