Pangoccioli morbidi al latte

pangoccioli

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifAvete presente quelle morbidissime merendine con le gocce di cioccolato che fluttuano in un impasto soffice quanto soffici immagino siano le nuvole?
(Adesso la Mulino Bianco mi prende per scrivere i dialoghi di Banderas)

Ecco. C’è un modo per fare i pangoccioli a casa propria, ed è un impasto morbidissimo al latte.
Ottimi come merenda per grandi e bambini e calorici il giusto per tirarsi su nel pieno pomeriggio, quando siamo indaffarati o semplicemente affondati in una poltrona davanti alla tv.

Vediamo come fare i pangoccioli a casa nostra!

INGREDIENTI per 4 pangoccioli


 

  • Farina 150g
  • Zucchero 25g
  • Strutto 15g
  • Vaniglia 1/2 bacca o una bustina
  • Sale 3 grammi
  • Latte 90g
  • Lievito di birra 6g
  • Gocce di cioccolato 1 cucchiaio

PROCEDIMENTO


Il procedimento è semplicissimo.

Mentre nel microonde mettete a scaldare il latte, in una ciotola mescolate tutti gli ingredienti solidi: la farina, lo zucchero, lo strutto (o il burro se volete sentirvi a posto con la coscienza dietista, non che sia più leggero), la vaniglia, il pizzico di sale e cominciate a mescolare.

pangoccioli

Quando il latte sarà leggermente caldo, versateci il lievito e fatelo sciogliere.

pangoccioli

Versate il liquido nella ciotola a poco a poco, mentre mescolate vigorosamente con uno sbattitore.

Quando il composto sarà ben liscio, aggiungete le gocce di cioccolato (potete anche usare delle scaglie ottenute da una tavoletta che avete in casa, eh. Nessuno si arrabbia) e mescolate leggermente per farle amalgamare al tutto.

pangoccioli

Ponete in un luogo asciutto e cercate di evitare gli sbalzi di temperatura.
Fate crescere per circa 1h.

Passato il tempo di lievitazione, l’impasto dei vostri pangoccioli sarà ben gonfio e pronto per essere porzionato.

pangoccioli

Formate delle palline del peso di circa 60g l’una e sistematele su una placca da forno rivestita con carta da forno e lasciate crescere per un’altra ora.

Quando saranno belli gonfi, spennellate i vostri panetti con poco latte ed infornate a forno caldo a 180° per circa 20/25 minuti.

Se si stanno colorando troppo coprite con della carta alluminio e continuate a cuocere.

Otterrete così dei panini deliziosamente soffici che avranno un tempo di vita limitato.
No, ma che avete capito, non diventano subito secchi!
E’ che finiranno subito!

pangoccioli pangoccioli

 

Buon Appetito

Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento