Fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca ripieni

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifNon c’è nulla di più bello di portare a casa una bella busta di fiori di zucca.
Ieri mia zia ha avuto l’idea di comprarne mooolti, ma essendovi tantissimi insettini, di quelli verdi e innocui che fanno spaventare solo le donzelle come me, ha voluto lavarli tutti e consumarli quanto prima.
Così un’idea!
Cosa c’è in frigo?
Ricotta… speck… noci… provola!

Fatta! Perchè non fare dei fiori di zucca ripieni?

Ingredienti

  • Fiori di zucca
  • Ricotta 100g
  • Speck 2/3 fette
  • Noci 2
  • Provola 2 fette
  • Sale
  • Pepe
  • Farina 100g
  • Acqua frizzante o birra q.b.
  • Bicarbonato

Procedimento

Preparate prima la pastella dove intingerete i vostri fiori di zucca ripieni.
In una terrina versate la farina, un cucchiaino di bicarbonato e un pizzicotto di sale.
Aggiungete acqua frizzante o birra in modo che la pastella incorpori molta aria.
Aggiungetene mescolando finché non sia abbastanza liquida e omogenea.
Lasciatela riposare in frigo mentre riempite i fiori.

Mescolate la ricotta con dei gherigli di noce spezzettati, dello speck e dei cubetti di provola.
Salate e pepate a piacere.

Aprite ogni fiore e riempitelo con un cucchiaino di farcia.
Richiudetelo e sigillate a caramella la parte arancione e morbida dei fiori.
Fate questo procedimento per tutti.

Riempite un pentolino di olio di semi e fatelo riscaldare.
Quando l’olio sarà caldo, dovrete delicatamente intingere ogni fiore ripieno nella pastella, sgocciolarlo leggermente e immergerlo nell’olio bollente.
Questo farà gonfiare la pastella e la renderà croccante.
Mi raccomando, non friggetene troppi alla volta o si abbasserà drasticamente la temperatura dell’olio e ne risulterà una pastella troppo molle e impregnata di olio.

Fiori di zucca ripieni

 

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento