Danubio rustico

Danubio

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifQualcuno lo conoscerà col suo vero nome, Danubio, altri se lo ricorderanno come rustico delle feste, quello formato da tanti panini ripieni di salumi e formaggi.
In ogni caso, è uno dei rustici più buoni di sempre, farcibile con ogni bontà, sia dolce che salato, ma sempre morbidissimo.

INGREDIENTI

  • Farina 500g
  • Tuorli 2
  • Lievito 1 cubetto
  • Zucchero 2 cucchiaini
  • Burro 50g
  • Sale 1/2 cucchiaio
  • Latte 250 ml

PROCEDIMENTO

Munitevi di olio di gomito o di una bella planetaria potente perché c’è da impastare!
Versate la farina in una scodella e aggiungetevi i tuorli, lo zucchero, il burro fuso e cominciate a mescolare. Aggiungete anche il sale e spargetelo quanto più possibile per non farlo venire a contatto con il lievito.

In un bicchiere versate il latte a temperatura ambiente e scioglietevi bene il lievito.
Aggiungete il liquido alla farina e cominciate ad impastare vigorosamente, finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati e la pasta avrà una consistenza soffice e liscia.

Lasciate crescere per un’ora almeno, fino a quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume.
Affettate i salumi che volete inserire all’interno di ogni panetto e abbinateli con dei formaggi morbidi che in cottura si scioglieranno.
E’ possibile anche farcirlo con un ripieno di ricotta e salame, giusto per non farci mancare proprio niente!

Infarinate una spianatoia e create un cilindro con l’impasto.
Tagliate delle palline di circa 30/40g l’una e schiacciatele un po’ con le dita per ottenere dei dischi.
Poggiate un po’ di ripieno al centro e richiudetele.
Posizionatele in una teglia imburrata o foderata di carta da forno, non troppo vicine.
Quando avrete terminato l’impasto, lasciate riposare il vostro danubio per un’altra ora almeno: in questo tempo le palline cresceranno e si avvicineranno tra loro.
Spennellate la superficie con del latte e decoratelo a piacimento: io per esempio ho aggiunto qualche seme di papavero.

Accendete il forno a 200° e infornatelo per almeno 20 minuti, almeno fino a quando non sarà ben dorato.

Servite tiepido in modo che ogni panetto si stacchi facilmente anche con le mani.

Danubio Danubio

 

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.