Crepes agli spinaci con ripieno di funghi

crepes

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifLa creatività sicuramente non mi manca! Ecco perché ho voluto dare un tocco di colore a queste crepes, per renderle più saporite nel gusto e più scenografiche nella presentazione.

Basterà triturare degli spinaci lessati ed inserirli nella pastella, per ottenere un impasto verde smeraldo abbinabile con contorni colorati o salsine a base di formaggio.

INGREDIENTI

  • Uovo 1
  • Spinaci 1 cubetto surgelati o 50g crudi da lessare
  • Farina 60g
  • Latte 120g
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Funghi champignon
  • Burro 30g
  • Farina 30g
  • Latte 100g
  • Noce moscata

PROCEDIMENTO

Per prima cosa bisogna preparare la pastella.
In un mixer inserite un uovo, il latte, la farina e gli spinaci già lessati.
Salate e pepate e mescolate finché non si saranno triturati per bene.
All’occorrenza aggiungete un altro po’ di latte, perché dovrete ottenere un impasto ben fluido, abbastanza liquido.

Lasciate riposare la pastella in frigo mentre preparate gli altri ingredienti.

Pulite e tagliuzzate i funghi.
Fateli saltare in padella con uno spicchio d’aglio, del prezzemolo e olio d’oliva.
Sfumate con del vino bianco e lasciate andare fino a cottura.

Da parte preparate una sorta di besciamella, inserendo in un pentolino il burro.
Fatelo sciogliere a fuoco dolce e aggiungete la farina, fino a formare un roux, che sarebbe una sorta di pallottola di impasto ben densa.
Lasciatela cuocere a fuoco basso continuando a mescolare sempre.
Aggiungete il latte fuori dal fuoco e incorporate al roux.
Otterrete una crema ben morbida e senza grumi.
Cuocete fino a farla rapprendere, salate, pepate e condite con noce moscata.

Avete ora tutti gli ingredienti per comporre le vostre crepes.
Riscaldate una crepiera o una padella dal fondo largo.
Fatevi scogliere una piccola noce di burro.
Versate una mestolata di impasto verde e stendetelo sul fondo della padella.
Fate cuocere prima da un lato e poi dall’altro.

Mescolate i funghi cotti alla vostra besciamella e versate una porzione di ripieno al centro di ogni crepes.
Chiudete a fagottino e sigillate con dell’erba cipollina o dello spago da cucina.

Posizionate su una teglia rivestita di carta da forno e, dopo aver spolverizzato di parmigiano la parte superiore, fate gratinare in forno giusto 2 minuti prima di servire.

crepes

 

Ecco pronte le vostre verdissime crepes dal cuore morbido!
Sono sicura che faranno felici i vostri commensali.

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.