Concorso “Lo chef sei tu” di Hotpoint-Ariston

Eataly

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifFinalmente (o purtroppo) questa lunghissima giornata è finita.
Cominciata nel buio delle 5 a.m., passata nel cullìo di un treno che stentava ad arrivare,
continuata per fornelli che stuzzicavano la mia pazienza, finita di nuovo su un treno che scuoteva il mio sorriso perenne.

Capita raramente di fare esperienze così intense, perciò voglio raccontarvela passo per passo.
Minuto per minuto.
Chicco di riso, per chicco di riso.

Eataly

Non avevo mai visitato Eataly e in realtà non potevo neanche immaginare quanto fosse immenso e pieno di qualsiasi cosa si possa volere da una qualsiasi regione italiana.

Una volta attraversata l’immensa mostra di cibarie di qualunque tipo, ci dirigiamo verso la sala congressi, dove Hotpoint-Ariston ha allestito tre piattaforme dotate di forno, piano cottura e qualunque attrezzo da cucina si potesse desiderare.

Hotpoint-AristonGiudicati da una giuria d’eccezione, capitanata dal simpaticissimo Carlo Vischi affiancato da personalità di rilievo come Roberto Carcangiu.

La sfida comincia con gruppi di tre, scelti all’interno della categoria utenti (cioè comuni mortali senza il nostro disturbo di dover pubblicare tutto quello che mangiano e cucinano).

Conclusasi la loro sfida si passa ai blogger.
Il terrore era sulla faccia di ogni chicco di riso che mi guardava implorandomi di cucinarlo presto, o non mi sarebbe bastata un’ora. Cose strane sono successe in quell’ora ed io e le mie colleghe blogger cucinavamo come se dovessimo sfamare le ultime persone sulla terra, e quelle ultime persone, fossero i più grandi gourmet del mondo.

Affamati.

Chiamatemi zia

Ma alla fine ce l’abbiamo fatta.
Come nelle favole, dove è bene quel che finisce bene, quest’avventura per noi si è rivelata un’esperienza formativa grandiosa, oltre che l’opportunità di conoscere tante belle, vere persone, che cucinano per il piacere di farlo e per far piacere alle persone amate.

Hotpoint-Ariston

Ecco i nostri tre piatti, partendo da sinistra, il piatto vincitore delle simpaticissime ragazze di Haricotvertil mio, e quello della carinissima Shamira di Lovely Cake .

Alla fine di questa bellissima giornata, non posso fare altro che ringraziare tutto lo staff Hotpoint-Ariston per averci trattati come re, i giudici, gli chef, ma soprattutto la simpaticissima Paola Sucato che si è sgolata tutto il giorno per farci sentire quanto più a nostro agio possibile.

Grazie a tutti.
Vi saluto con una foto del mio lavoro finito.

Hotpoint-Ariston Hotpoint-Ariston

 



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

1 Comment

  1. Carmen says: Rispondi

    Bravissima la nostra Cesca! !!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.