Casatiello dolce napoletano – Pigna

Casatiello

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifQuesto dolce fa parte della tradizione napoletana da tempo immemore.
Da quando ho ricordi, c’è sempre questo casatiello dolce (o pigna) che partecipa alle colazioni del periodo pasquale.

E’ una sorta di panettone, molto lievitato e quindi molto alto, insaporito con aromi e glassato in superficie.
I più lo decorano con ovetti di cioccolato o di zucchero.

INGREDIENTI

  • Farina 1 Kg
  • 10 Uova
  • 250g di Lievito Madre (anche comprato)
  • Zucchero 500g
  • Sugna 250g
  • Un limone grattugiato
  • Rum e anice 1 bicchierino
  • Vaniglia
  • Cannella

PROCEDIMENTO

Ingrossare il lievito madre con 250g di farina (presi dal conto totale) e 125g di acqua tiepida.
Impastare fino ad ottenere un panetto morbido.

E’ consigliabile fare questa operazione la mattina, perché il panetto ha bisogno di 10/12 ore di lievitazione.

Passato il tempo di riposo, riprendere il panetto e ingrossarlo con 5 uova e 250g di farina e lasciarlo lievitare per circa 7/8 ore (una notte).

A lievitazione completata, aggiungere i rimanenti ingredienti e lasciar lievitare ancora fino a quando si formeranno una miriade di bollicine in superficie e si riempie lo stampo.

Tale lievitazione dipende dal clima che c’è in casa, ecco perché i casatielli dolci vengono fatti riposare sotto una spessa coltre di coperte e di solito appoggiati sul frigorifero che dal retro emana calore.

Questo impasto è per due teglie alte da 24/25cm.

Lasciar cuocere a 180° per circa un’ora.

Glassare in superficie con una glassa di zucchero a velo e acqua e decorare con zuccherini colorati.

Casatiello

*Foto di www.vesuviolive.it

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento