Brioche rustica morbida

Brioche rustica

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifOggi prepariamo una ricetta basata sul consiglio di una nostra amica, Pina.
Questa brioche rustica ha la particolarità di avere un impasto molle e di presentarsi all’interno proprio come se fosse un babà.
Possiamo anche definirla babà rustico.
Ognuno può condirla come vuole, basta seguire dei semplici passaggi.

INGREDIENTI

  • Uova 3
  • Latte 100ml
  • Olio di semi 100ml
  • Lievito di birra 13g (mezzo cubetto)
  • Farina 250g
  • Sale 1/2 cucchiaio
  • Pepe
  • Parmigiano 50g
  • Formaggi e salumi a piacere

PROCEDIMENTO

Per prima cosa bisogna mescolare tutti i liquidi: in una planetaria sbattere le uova con il latte e l’olio.
Sbriciolare all’interno del lievito e mescolare per far sciogliere.
Mescolare la farina al parmigiano ed aggiungere poco a poco al composto acquoso per farlo amalgamare.
Nel frattempo aggiungere il sale che, come è noto, non deve essere a diretto contatto con il lievito.
Inserire un cucchiaino di zucchero per attivare la lievitazione e del pepe, per dare un tocco di piccante.

Otterrete così una pasta molto molle e collosa.
Adesso tagliate i salumi che volete inserire e i formaggi: io ho usato del salamino, dei wurstel, del prosciutto cotto, della scamorza e dell’Asiago.

Versare il ripieno all’interno dell’impasto e continuare a girare.

Quando si sarà ben amalgamato, imburrate ed infarinate una teglia da ciambella e versate l’impasto in essa.
Lasciate crescere per più di 3 ore, diciamo fino a quando l’impasto non sarà raddoppiato.

Brioche rustica

Preriscaldate il forno a 180° ed infornate per 20 minuti.
Dopo 20 minuti alzate la temperatura a 220° e lasciate colorire.

Sfornate e fate raffreddare nello stampo per evitare che si spacchi.
Rovesciate e servite tiepido.

Vi assicuro che è una vera bontà: la sofficezza dell’impasto e il ripieno forte e saporito, saranno un’accoppiata vincente che farà innamorare i vostri ospiti.

Brioche rustica

 

Brioche rustica

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.