Torta di Mele con Cannella e Latte di Mandorla

La Torta di Mele con Cannella e Latte di Mandorla è un dolce da forno ricco di profumi, molto golosa grazie alle gocce di cioccolato e alle dolci mele marinate nella cannella, perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia.

  • Preparazione: 30
  • Cottura: 40
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Lista della spesa:

  • farina 280 g
  • latte di mandorla 200 ml
  • yogurt alla vaniglia 1 vasetto
  • vanillina 1 bustina
  • lievito vanigliato 1 bustina
  • mele 3
  • cioccolato in gocce 100 g
  • cannella in polvere 1 cucchiaio
  • zucchero 100 g
  • uova 2
  • Zucchero a velo (per decorare) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Iniziamo pelando e tagliando a fettine sottili le mele, poi le mettiamo in una ciotola capiente e le spolverizziamo di cannella in polvere e le mescoliamo per distribuire bene la cannella.

    In un altra ciotola capiente mettiamo la farina, lo zucchero, le uova, il lievito e la vanillina, lo yogurt e il latte di mandorla, e mescoliamo con l’ aiuto delle fruste, quando sara’ tutto ben amalgamato aggiungiamo le gocce di cioccolato.

    Prepariamo una tortiera a cerniera foderandola di carta da forno, e cominciamo ad adagiare sul fondo le fettine di mela, dopo averne fatto un bello strato mettiamo un po’ d’ impasto e poi procediamo con un altro strato di mele, a questo punto versiamo il restante impasto e livelliamo bene.

    Mettiamo in forno statico per circa 40 minuti a 170 ° .Prima di spegnere il forno fate la prova dello stecchino per verificare lo stato della cottura.

    Una volta pronta la nostra Torta di Mele con Cannella e Latte di Mandorla, andiamo a rimuovere il cerchio cernierato, con l ‘ aiuto di un altro piatto o vassoio la rovesciamo, cosi da avere le fette di mela a vista, che una volta cosparsa la superficie di zucchero a velo creera’ un simpatico effetto maculato e la lasciamo raffreddare.

    SI è raffreddata? Allora possiamo preparare una bella tisana o in infuso a freddo e goderci questa sostanziosa merenda leggera, visto che non abbiamo usato grassi come burro e olio, ma solo yogurt e latte di mandorla.

    Non mi resta che dirvi Buon Appetito e alla Prossima Ricetta!!!! Sybil

Note

Precedente Mini Charlotte con Mascarpone e Amaretti Successivo Crocchette di Riso e Zucca

Lascia un commento