Cavolfiore con Taggiasche e Uva Passa

Cavolfiore con Taggiasche e Uva Passa

Cavolfiore con Taggiasche e Uva Passa, non so voi ma io adoro questo abbinamento, dolce e amarognolo, è uno dei contorni che preferisco in assoluto.

Preparare questo contorno è davvero facile ed ecco cosa ci occorre:

un cavolfiore intero o una confezione di cavolfiori congelati da mezzo kg

mezzo vasetto di olive taggiasche

tre cucchiai di uva passa

olio extra vergine di oliva

Laviamo accuratamente il cavolfiore e dividiamolo in pezzi piu’ piccoli, procediamo a cuocere in acqua per circa 15 minuti, in genere quando diventa sul trasparente è cotto, mettiamo ad ammollare l uvetta passa.

Io ho lavato le olive dal liquido di conservazione perche’ era veramente forte e preferisco usare olio ” fresco ” per condire.

Andiamo a mescolare il tutto, io non aggiungo sale perche’ le olive danno gia’ un sapore forte e cosi il dolce dell’ uvetta non viene alterato, insieme daranno un gusto completo e ricco di sfumature.

Buon Appetito con questo contorno a base di Cavolfiore con Taggiasche e Uva Passa

 

 

img_9520

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Precedente Frolla Montata alle Mandorle e Yogurt Successivo Patate tipo Rosticceria