Risotto ai frutti di bosco

Un risotto un po’ diverso, che richiama molto i sapori del bosco e che avvolge con il suo gusto particolare. Il contrasto tra i funghi e l’acidulo della frutta è davvero notevole.

Ingredienti per 5 persone

  • 500 gr. di funghi porcini freschi
  • 400 gr. di riso
  • 1 litro di brodo
  • 1 scalogno
  • 100 gr. di fragole
  • 100 gr. di mirtilli
  • una noce di burro
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 gr. di formaggio grana

Procedimento

  1. Pulite i funghi e tagliateli a listarelle.
  2. Fateli soffriggere per qualche minuto in una padella con qualche cucchiaio di olio ben caldo.
  3. Salate, coprite e lasciate riposare.
  4. In una padellina fate sciogliere una noce di burro e fatevi saltare per qualche minuto i mirtilli e le fragole tagliate a fettine (tenete da parte qualche mirtillo e qualche fettina di fragola per la decorazione).
  5. Unite il composto di fragole e mirtilli ai funghi, amalgamate e lasciate da parte.
  6. In una padella capiente fate soffriggere lo scalogno.
  7. Unite il riso e fatelo tostare leggermente, bagnate con il vino rosso.
  8. Continuate la cottura del riso unendo poco alla volta il brodo.
  9. Poco prima che il riso sia cotto (circa 5 minuti prima) unite il composto di funghi, fragole e mirtilli. Amalgamate bene e terminate la cottura del riso (se necessario unite ancora un pochino di brodo).
  10. Cospargete con il formaggio grana e lasciate mantecare un paio di minuti.
  11. Guarnite con la frutta fresca tenuta da parte.

Precedente Coscette di pollo alla birra Successivo Tortino di patate e zucchine