Sole d’estate, torta salata

Questa torta salata è davvero fantastica. Quando l’ho vista sul blog Zenzero e Limone ho subito pensato in quale occasione sperimentarla. Ed ecco: domenica una grigliata easy con gli amici.E’ stata un successone non solo per la bontà ma anche per la scenografia!

Ingredienti per 10 persone

Per la pasta:

  • 500 g di farina
  • 90 ml di olio extra vergine di oliva
  • 200 ml di vino bianco secco tiepido
  • 10 g di sale

Per il ripieno:

  • 350 g di erbette lessate
  • 350 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 g di parmigiano o grana padano grattugiato
  • sale e pepe
  • pangrattato

Procedimento

Per la pasta

  1. Mettete le mixer tutti gli ingredienti e fate amalgamare. Trasferite la pasta sul piano di lavoro e impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  2. Avvolgete nella pellicola e fate riposare mezz’ora.

Per il ripieno

  1. Tagliate finemente le erbette lessate e unitele agli altri ingredienti amalgamando fino ad ottenere una crema.

Assemblaggio

  1. Riprendete la pasta dal frigorifero e dividetela in due. Stendete due sfoglie rotonde della grandezza della teglia che utilizzerete. Tenete la sfoglia superiore leggermente più ampia di quella della base.
  2. Sulla sfoglia di base spargete un po’ di pan grattato (che assorbirà l’umidità del ripieno tenendo fragrante la pasta), poi mettete al centro qualche cucchiaio di ripieno, lasciate un paio di cm. liberi poi – con il resto del ripieno – formate un anello lungo il bordo della pasta.
  3. Distribuite il formaggio grana sul composto di erbette e ricotta.
  4. Qui trovate tutte le foto passo passo.
  5. Coprite con la seconda sfoglia. Appoggiate una ciotola sulla parte centrale, bucherellate intorno, sigillate bene i bordi delle sue sfoglie e procedete al taglio dei “raggi” del sole. Piegate verso l’esterno ogni raggio.
  6. Togliete la ciotola e trasferite in forno a 180 gradi per 30 minuti

 

Precedente Bavarese allo yogurt con salsa di fragole Successivo Insalata di riso nello scrigno