Girandola colorata, torta salata

Un’altra bellissima ricetta-riciclo. Le torte salate, si sa, si prestano molto bene all’utilizzo di ingredienti “avanzati”. Quando apri il frigo e ti accordi gi avere qualche carota, qualche zucchina, un pezzetto di formaggio… ecco allora che l’obiettivo diventa fare di necessità virtù e non sprecare nulla.
Questa è una versione vista spesso sul web che ho voluto provare per cimentarmi con la parte estetica della ricetta.

Ingredienti per 8 persone

  • 1 rotolo di sfoglia
  • 2 carote
  • 2 carote viola
  • 4 zucchine
  • 1 cespo di erbette
  • 2 uova
  • 50 gr. di formaggio tipo casera o fontina

Procedimento

  1. Lavate e fate scottare leggermente le erbette.
  2. Lavate, pelate e tagliate a listarelle sottili – con la mandolina – le carote e le zucchine.
  3. Grattate il formaggio con la grattugia a fori larghi.
  4. Adagiate la sfoglia su una teglia rotonda.
  5. Con un po’ di pazienza arrotolate le verdure e cominciate a riempire la sfoglia partendo dal centro e alternando le verdure secondo il vostro gusto.
  6. Distribuite nella parte più esterna le erbette poi sbattete le uova e versatele sulla torta.
  7. Cospargete con il formaggio e fate cuocere per 30 minuti in forno già caldo a 180 gradi.

Precedente Scarola ripiena Successivo Torta di pane, ricetta dolce