Cecina

Semplicissima ma di una bontà esagerata! Ottima per uno spuntino, un aperitivo, un antipasto. Si può gustare in purezza oppure affiancarla ad affettati come lardo, speck, finocchiona, salame oppure formaggi morbidi e saporiti come zola, taleggio…

Ingredienti per 6 persone

  • 180 gr. di farina di ceci
  • 600 ml di acqua
  • un cucchiaino di sale
  • 6 cucchiai di olio evo

Procedimento

  1. Raccogliete in una ciotola capiente la farina, il sale, 3 cucchiai di olio e – poco per volta – l’acqua.
  2. Mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e liquido.
  3. Fate riposare la pastella qualche minuto.
  4. Accendete il forno a 240/250 gradi.
  5. Versate la pastella in una teglia – unta con l’olio rimasto – e infornate per 20/30 minuti.
  6. La cecina deve avere una leggera crosticina sulla superficie.
  7. Servite calda con una selezione di affettati o formaggi.

Precedente Torta di grano saraceno con marmellata di lamponi Successivo Tagliatelle al ragù con le mandorle