Polpettine con polpa di melanzane

DSCN0770

Una ricetta per utilizzare gli albumi avanzati. Questa volta però è un secondo completo, gustoso, che piace a tutti! Per mantenere le calorie ad un livello accettabile (soprattutto dopo le feste) preferisco cuocere le polpette in un delicato sugo di pomodoro ma nulla vieta di friggerle! Inoltre si possono gustare sia come secondo che come antipasto finger food.

Ingredienti per 5 persone

  • 600 gr. di carne trita mista
  • 2 melanzane
  • 2 fette di pane
  • 100 gr. di formaggio grana
  • 50 gr. di pan grattato
  • 2 albumi (circa 120 gr.)
  • sale, pepe, maggiorana, prezzemolo q.b.
  • latte q.b.
  • 3 scatole di pelati (circa 1 kg)
  • 1/2 cipolla
  • 2 dadi
  • 3 cucchiai di olio evo

Procedimento

  1. Pelate le melanzane e tagliatela a cubotti.
  2. Fatele cuocere per qualche minuto a vapore.
  3. In una grossa ciotola riunite la carne trita, il formaggio grattugiato, le fette di pane leggermente ammollate nel latte, gli albumi, il sale e le spezie.
  4. Scolate le melanzane e schiacciatele con la forchetta, poi unitele all’impasto di carne e amalgamate bene il tutto.
  5. Se il composto risulta troppo morbido aggiungete del pan grattato fino a raggiungere una consistenza soda ma non troppo asciutta.
  6. In un tegame largo fate soffriggere la cipolla con l’olio poi versate i pelati, il dado e fate cuocere qualche minuto.
  7. Nel frattempo formate le polpettine, se necessario inumidite leggermente le mani.
  8. Schiacciate con la forchetta i pelati in modo da formare una crema morbida poi versate delicatamente le polpette nel sugo, adagiandole una alla volta.
  9. Fate cuocere per circa un’ora.

DSCN0753 DSCN0754 DSCN0755 DSCN0756 DSCN0757 DSCN0758

Precedente Torta di mele dietetica, ma buona! Successivo Bauletti di verza con riso e verdure