FRUTTA MARTORANA

Da qualche anno, qualche giorno prima  della celebrazione della Festa Dei Morti , preparo insieme alla mia famiglia e la famiglia del mio ragazzo,  La frutta martorana.

E’ un tipico dolce siciliano, molto simile al marzapane , ma notevolmente più dolce e saporito, a base di farina di mandorla e zucchero, confezionato di solito a forma di frutta…

INGREDIENTI:

  • 500 gr di farina di mandorla
  • 500 gr di zucchero a velo
  • 1 fialetta di aroma di mandorla
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di glucosio( o miele)
  • 65 gr di acqua tiepida

PROCEDIMENTO:

Mettete dentro la planetaria la farina e lo zucchero, lasciatele amalgamare per un minuto

Nel frattmpo fate sciogliere il glucosio nell’ acqua tiepida e versatelo insieme alla farina e allo zucchero

Aggiungete la fialetta e la vanillina e lasciatela lavorare fino ad ottenere questa consistenzaPer dare una forma a questo impasto vengono utilizzati degli stampi in gesso come questo:

adagiate sopra lo stampo un pò di pellicola e pressate l’impasto, togliete il frutto ottenuto e sistematelo nel vassoio

coloratele con i coloranti in polvere alimentari

ecco uno dei vassoi completati 😉

Che papà ha già finito 😉 lui ne và proprio matto, ma anche io non sono di meno…

Scusate le tante foto , penso che però è meglio inserirle per rendere di più l’idea della ricetta :-)

Con Questa ricetta partecipo al Contest di Batù, un blog che ho scoperto da poco e che seguo con piacere :-)

ALLA PROSSIMA RICETTA …. CIAOOOO CARI LETTORI

Precedente Finocchi Gratinati Successivo Complimese di Emanuele !

37 thoughts on “FRUTTA MARTORANA

  1. ecco! esistono degli stampi! li ho visti in giro ma pensavo fossero fatti tutti a mano! 😀 decisamente carini da vedere e buonissimi!

  2. anto62 il said:

    ecco scoperto l’arcano !!!! ed io che ero convinta che fossero fatti tutti a mano!!!!!
    sono proprio stordita! bellissimi e buonissimi
    p.s. meno male che sono a dieta , altrimenti me li sarei fatti pure io.
    ciaooooo

    • ah ah ah pensavi davvero che fossero fatti tutti a mano? no esistono tantissime forme di varie grandezze…..
      Cmq puoi farne una mezza dose… ogni tanto bisogna sgarare sennò che noia ste diete 😉
      Ciaoooo

  3. Cara vai alla grande…. questi sono bellissimi, quì non ho mai visto questo tipo di stampini in gesso. Piace tanto anche a me questo tipo di frutta ma mi mancano gli stampini hi hi hi…

    • ciaooo Laurina :-) nel mio paese non li ho trovati nemmeno, li ho acquistati tramite web, ma è un negozio che cmq potevo raggiungere , solo che dovevo fare un’ora di strada :-( se vuoi contattami e ti dò il nome del sito….
      ti abbraccio forte

      • Complimenti, sono stupendi! Mi dà proprio l’idea di una cosa da fare in famiglia tutti insieme <3… Sarei interessata ad avere il nome del sito, se tu potessi mandarmelo via email per favore!

        Paola

      • ciao,io vivo in Canada.ho letto il tuo commento.Potresti mandare anche a me il wsito per acqustare le forme per la frutta marturana? Grazie anticipatamente,Assunta

  4. Che strani!!! Quando ho visto la foto sui tuoi 7 links ho detto: “e questi cosa sono??”! Ma pensa te che bell’idea!!! Bravissima, complimenti!

    • E’ un dolce tipico Siciliano :-) e io sono una SICILIANA DOC 😉
      Baciiiiiii e grazie , adesso non mi resta che sperare di vincere :-)

  5. Pingback: La frutta martorana – tipico dolce siciliano « goodthingsfromitaly

  6. anastasia il said:

    volevo sapere se si potevano tritare finemente le mandorle per questa ricetta,visto che la farina di mandorle non è di facile reperibilità.

  7. Buonissima la Martorana ho avuto la fortuna di assaggiarla più di una volta.
    Complimenti la tua è venuta perfettamente ed il tutorial mi sta facendo venire la voglia di provarci.
    Ciao a presto Ornella 😀 😉

I commenti sono chiusi.