Totani Murati di Girolamo Orlando

image

Ingredienti per 6 persone:
totani freschi 500 g
cipolla 60 g
carote 30 g
sedano 10 g
pomodori ramati 10
basilico 20 g
spicchio d’aglio 1
doppio concentrato di pomodoro 40 g
farina di riso 150 g
vino bianco secco 100 ml
scorza di limone intera 1
Olio d’oliva q.b
sale q.b
Peperoncino q.b
crostini di pane casereccio tostati 18

Procedimento:
Pulire i totani privandoli delle interiora, occhi e bocca compresi. Tritare sedano, carota e cipolla e soffriggere in un tegame con l’olio d’oliva. In un frullatore (o cutter) mettere, aglio, pomodori ramati (tagliati a quarti) e basilico, ridurre in poltiglia e aggiungere al soffritto. Aggiungere il doppio concentrato di pomodoro, sale, peperoncino e la scorza di limone intera (solo la parte gialla), far cuocere per 20 minuti a fiamma media. Da parte infarinare i totani e scottarli in una padella, sfumare con il vino bianco. Aggiungere i totani alla salsa in cottura, e fare cuocere per altri 30 minuti a fiamma bassa (devono sobbolire). Appena la cottura sarà ultimata, togliere la scorza di limone e servire ancora caldi come da foto, accompagnati da crostini di pane tostati.

image

Precedente La vera "Pizza Tricolore" solo al GreenWood di Matino Successivo San Giovanni Food, gli Antichi Sapori del Salento raggiungono anche la Svizzera.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.