Spaghetti Napoli e tradizione con cozze, fagioli e S. Marzano

Ricetta di Alessandro Leonardi

pasta-alessandro

Ingredienti per 4 persone
Spaghetti alla chitarra 200
Fagioli cannellini o borlotti 500
Carote
sedano
patate,
Cozze 800 g
aglio 1 spicchio
Prezzemolo
Olio di oliva
Sale q.b
peperoncino q.b

Procedimento:

Iniziamo con il pulire le cozze per bene, le sbollentiamo su un tegame che faremo aprire, filtriamo il brodino che useremo in un secondo momento con i fagioli, per poi tritare finemente aglio, prezzemolo e peperoncino in una padella con un filo d’olio facciamo appassire, aggiungiamo il pomodorino e le cozze del brodo e lasciamo cuocere per qualche minuto, prendiamo i fagioli che abbiamo già cotto con
patate, carota, sedano e cipolla. Frulliamo il tutto con un po’ di brodo delle cozze, attenuta la
vellutata di fagioli mettiamo a cuocere la pasta, finita la cottura prepariamo il nostro piatto adagiando la vellutata di fagioli sul fondo del piatto creando un nido di pasta saltata con le cozze e
pomodorino, un tocco di prezzemolo e buon appetito.

alessandro leonarndi

Precedente Farinata di ceci neri Successivo Napoli gastronomica tutta da scoprire... tutto in un giorno e mezzo...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.