Risotto ai carciofi di Angelo Schemmari

risotto-carciofi

Ingredienti:
risotto carnaroli 150 g g
carciofi 2
brodo di gallina 0,8 l (sedano carota cipolla e gallina)
scalogno 1
olio extravergine di oliva q.b
vino bianco d’alcamo 1 bicchiere
prezzemolo 10 g
pecorino siciliano 40 g
burro 20 g
pepe q.b
sale q.b

Procedimento:
fare il classico brodo con carota cipolla sedano e un pezzo di gallina un po’ di sale e lasciare bollire per circa 40 minuti. Mentre il brodo cuoce pulire i carciofi, tagliarli a spicchi puliti togliendo la barba e metterli in acqua e limone. Fopo aver tritato uno scalogno, prendere una pentola e aggiungere lo scalogno tritato e l’ olio extravergine d’oliva e a fiamma bassa lasciar cuocere per un paio di minuti poi aggiungere una noce di burro e infine il riso circa 150 grammi per due persone sfumare tutto con vino bianco d’alcamo, e una volta fatto evaporare il vino iniziare a mettere brodo. Alla seconmda tornata di i brodo mettere i carciofi e il sale e continuare la cottura per circa 18 minuti. Quando il riso risulterà cotto spegnere la fiamma e mettere il burro, il pecorino siciliano, il pepe nero e il prezzemolo tritato mantecare bene e impiattare.

angelo

Precedente Una giornata di "Solidarietà" con l'Arte dell'Intaglio grazie ai "Carving's Angels" Successivo L'eccellenza della pasticceria Salentina si può trovare in Svizzera??? Sì grazie a Max

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.