Riso Venere saltato con carciofi e gamberi

riso venere

ingtedienti per 5 persone:
riso Venere “Azienda Agricola Falasco” 320 g
gamberi 30
carciofi 6
olio extravergine di Oliva “Pruneti” Chianti classico D.O.P q.b
aglio 1 spicchio
vino bianco 1 bicchiere
sale q.b.
pepe q.b.
peperoncino

Procedimento:
In una pentola mettere a bollire il Riso Venere per almeno 50 minuti in abbondante acqua salata.
Mentre il riso cuoce sgusciate i gamberi, levate l’intestino e ne lasciate 12 interi e il resto li tagliate a pezzetti.
Lavate e pulite i carciofi e fateli a spicchi.
In una padella antiaderente fate rosolare uno spicchio d’aglio con olio extravergine di oliva e peperoncino. Aggiungete i carciofi a spicchi e fate cuocere. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare tutto il vino e aggiungete tutti i gamberi e continuate la cottura per 3 minuti.
Quando il riso è cotto scolate e aggiungetelo in padella facendolo saltare e rendendolo ancora piu saporito con i carciofi e i gamberi.
Impiattate ben caldo magari con un’aiuto di un coppapasta o di una formina o stampo e decorate con i carciofi e i gamberi interi.

Precedente Caviadini di Morena Maci Successivo A Parma Corso d'Intaglio thailandese senza frontiere con Mikele Art e Michele Sardano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.