Ricetta regalata dall’Amico Roberto Trimarchi: “Antipasto” emozioni dal Mare

.. Questa volta non vi farò Partecipe di una sola Ricetta .. Ma di 3 Ricette racchiuse singolarmente in un Solo Piatto detto ‘Antipasto’ .. E’ un piatto che può a vista essere ricco e risultare pesante, ma credetemi e un piatto molto leggero .. Un Piatto nuovo Creato per un Pranzo Speciale .. Dalla foto vedrete che ci metto molta Attenzione .. Anche perché nei Piatti che Creo o Rivisito nel Realizzarli ci metto molta Cura e Passione.. Che dire Buon Appetito dallo Chef Roberto Trimarchi Alias Cucciolone…

roberto piatto

Tartara di Tonno su letto di fragole :
all’interno di un Taglia pasta d’acciaio a forma triangolare, inserire a strati una base di fragole a fettine sottili, Riso Carnaroli Pilaf (cotto in forno a 180° x 20 min. circa e aromatizzato di Olio al Tartufo e grattugiata di lime), Alternare con della Tartara di Tonno fresco (Condito con lime, Olio Evo e un pizzico di sale) e decorare con Nuvoletta di Bianco d’uovo (Cotto in acqua Acidulata), Fior di Cappero di Pantelleria e Mezza luna di Lime.

Medaglione di Aragosta e Verdurine Croccanti e Dressing al lime:
cuocere l’Aragosta in Acqua con Aromi (Sedano,Carote,Cipolla tostata,Alloro,Buccia di Limone,Sale), svuotarla e togliendo le parti eccessive a freddo tagliarla a cubetti . Sbollentare le verdurine (Zucchine,Carote,Sedano,Fagiolini a Mirepoix) Condire entrambi (Con Olio Evo, Succo di Limone, Sale, Pepe Bianco e Foglie di Menta) . Adagiare il tutto all’interno di un taglia pasta d’acciaio tonda. Decorare con 2 Gamberoni Rossi di Mazzara (Cotti al forno x 4 min. a 180°) Ciascuno con Pistacchio Dop e Nocciole, e Ciuffo di Rosmarino.

Cannolo di piacentino Ennese con emulsione di baccalà agli agrumi:
preparare una Cialda di Piacentino (In un padellino antiaderente dare la forma di un cilindro e far colorare da entrambi le parti x pochi secondi) e dare la forma di un piccolo Cannolo. Sbollentare il Baccalà (In acqua con Vino Bianco,Alloro, Spezie varie). Scolarlo e lasciarlo raffreddare emulsionandolo al Mixer con Olio Evo e Succo di Agrumi di Sicilia, Sale e Pepe Bianco . Decorare con Sottile di Arancia Rossa di Sicilia.

roberto foto piatto

Precedente Torta di zucca Successivo Orecchiette alle cime di rapa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.