Intensità della Terra e del Mare al Gambero Rosso

piatto simone

ingredienti per 2 persone:
spaghetti 160 g
scampi 12
pomodori datterino 300 g
vino bianco 1/2 bicchiere
basilico 1 ciuffetto
prezzemolo 1 ciuffetto
peperoncino 1
aglio 1
sale q.b
pepe q.b

procedimento:
pulite gli scampi dal carapacee e tagliateli a pezzi piuttosto grandi, togliendo per bene l’intestino. In un tagliare dopo averli lavati, tagliate a metà i datterini. In una Pentola cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Mentre la pasta cuoce in una padella fate soffriggere aglio, olio e peperoncino e mettete gli scampi. Fate rosolare per 7 secondi aggiustate di sale e pepe e bagnate con il vino bianco. Fate evaporare e aggiungete i pomodorini tagliati. Cuocere per 2 minuti e spegnete. Intanto tritate il prezzemolo e fate delle listarelle sottili di prezzemolo. Quando la pasta è cotta al dente scolate la pasta lasciando un po di acqua di cottura. Mantecate la pasta saltandola con acqua di cottura e olio etravergine di oliva. A fiamma spenta aggiungete il basilico. Impiattate la pasta e decorate con il prezzemolo tritato e una foglia d basilico.

Precedente Oggi La mia Ricetta su Gambero Rosso Successivo L'Arte dell'Intaglio Thailandese interpretata da Michele Sardano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.