Intensità della terra e del Mare

ingredienti per 2 persone:

160 gr. di spaghetti di semola di Gragnano
8 scampi freschi
12 pomodori datterini
mezzo bicchiere di vino bianco
erba Cedrina
basilico rosso
aglio
peperoncino
olio della Sabina D.o.p.
sale

preparazione

Incidete il primo scampo sul l’addome, pulite e tagliate gli altri. In una padella con aglio, olio e peperoncino saltate i pomodori tagliati a metà. Aggiustate di sale.
In una padella antiaderente saltate con poco olio gli scampi tagliati e sfumateli con vino bianco, aggiungeteli ai pomodori. Cuocete gli spaghetti e a parte lo scampo intero in una padella antiaderente con poco olio.
Scolate gli spaghetti al dente, versateli nella padella con gli scampi e mantecateli con olio extravergine, erba cedrina tritata e basilico rosso. Impiattate.intensità di terra e mare

Precedente Risottino scampetti zenzero e lime al profumo di vaniglia Successivo tirati su classico con caffè d'orzo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.