Una giornata di “Solidarietà” con l’Arte dell’Intaglio grazie ai “Carving’s Angels”

angels

Tutto pronto per l’ormai attesa giornata di “Soledarietà”, l’evento si terrà Oggi a Roma con ingresso Libero, in via di Vermicino 333, location “La Collinetta”, dalle 9 alle 21.
Una giornata di “Solidarietà” all’insegna dell’ Arte dell’Intaglio sapientemente eseguita da venti Maestri Intagliatori Professionisti i ” Carving’s Angels.” che realizzeranno sculture di frutta, sapone, formaggio. Le Opere saranno realizzate alla presenza dei partecipanti e messe a disposizione di quanti vorranno lasciare un contributo a titolo di “Solidarietà”. Il ricavato della giornata, sarà devoluto all’Associazione “ONLUS PAGAIE ROSA”, il cui impegno è volto a diffondere un messaggio di speranza e forza a tutte le donne che hanno affrontato il carcinoma mammario, promuovendo l’informazione sull’argomento, realizzando progetti di studio insieme alla comunità medico-scientifica, organizzando convegni e eventi a carattere formativo e divulgativo e soprattutto sostenendo le donne nel loro recupero psico fisico.

Il perseguimento di questi obiettivi avviene attraverso la pratica costante dell’attività sportiva del dragon boat e della canoa polinesiana. La pagaia e la barca sono i mezzi attraverso i quali le donne delle Pagaie Rosa condividono emozioni, fatica, ricordi, momenti di vita impagabili che segnano il ritorno alla vita. La squadra si chiama Pink Butterfly ed è composta dalle donne delle Pagaie Rosa. Le Pink Butterfly partecipano a gare, manifestazioni e eventi sportivi e sociali a livello nazionale e anche internazionale, a testimonianza che si può avere una vita piena e attiva anche dopo questa traumatica esperienza.

Grazie alla collaborazione con l’Università degli Studi di Tor Vergata i risultati degli studi scientifici promossi dalle Pagaie Rosa sono stati pubblicati su riviste internazionali a conferma degli effettivi benefici del dragon boat per le donne operate. Il polo oncologico Regina Elena-San Gallicano ospita una mostra fotografica dal titolo “Sul drago senza paura”. C’è una collaborazione attiva con la Susan Komen e con altre associazioni che si occupano di prevenzione e sostegno alle donne operate. Le Pagaie Rosa fanno parte del movimento internazionale delle donne operate pagaiatrici e aderiscono alla International Breast Cancer Paddlers’ Commission.

Come squadra gareggiano nel corso del 2016 partecipando al Festival internazionale di Dragon boat a San Pedro del Pinatar dove vincono 1 oro e 1 argento nella categoria delle Breast Cancers Survivors (BCS). Fanno parte della Federazione Italiana Canoa e Kayak e hanno partecipato al Campionato italiano di fondo sui 5000 metri e ai Campionati di velocità sui 200, 500 e 2000 metri conquistando la medaglia d’oro in tutti i campionati. Da 13 anni immancabilmente partecipano alla Vogalonga di Venezia, evento spettacolare e impegnativo per la distanza di 32 km da percorrere,
Sempre attive sul territorio di Roma, sede dell’associazione, e di Castel Gandolfo, la palestra naturale dove si riuniscono e si allenano regolarmente impegnandosi quotidianamente a rompere l’isolamento delle donne colpite dalla malattia. In modo diverso, proponendo loro quello che fa stare bene: pagaiare!

Partecipate numerosi e anche tu “Regala” un sorriso.

PUOI DONARE IL TUO 5 X 1000 E/O FARE UNA DONAZIONE A:
Codice Fiscale: 97496440583
Iban:IT29W0503403240000000000695

Precedente Ilenia Petronio e la sua Arte di comunicare... Successivo Risotto ai carciofi di Angelo Schemmari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.