Giangi De Masi e la sua Pizza Gourmet…

Giangi De Masi, pizzaiolo di Lucera in provincia di Foggia, ragazzo con doppio passaporto Italo americano, ha deciso di fare il pizzaiolo professionista e dopo aver conseguito al diploma con Pizza News si è specializzato in pizza gourmet ed impasti alternativi come grano Arso, integrale, senza glutine, multi fibre, kamut, curcuma, multi cereali realizzando il tutto con un’altissima qualità.
Abbiamo incontrato Giangi al Sigep e l’abbiamo intervistato.

giangi3

image

giangi-2

S: Ciao Giangi benvenuto nel mio blog Quel Gran Pezz di Cucina
G: Ciao Simone, Grazie a te. Per me è un onore.
S: Giangi si racconti in tre parole?
G: Anima, Cuore e Passione.
S: Passione e Anima per un mondo tutto nuovo per lei. Ci racconti cos’è il mondo della pizza secondo il suo punto di vista?
G: Il mondo della pizza è straordinario. Pieno di sacrifici ma che può farti grandissime soddisfazioni. Sia a livello umano (si conoscono persone straordinarie) sia a livello professionale. Un mondo in continua crescita tutto da scoprire.
S: Il sacrificio e la passione. Quali sono i sacrifici per un pizzaiolo?
G: Tanti, fisici e psichici. Bisogna sopportare ritmi intensi e cercare di rimanere sempre lucidi. Cercare di sbagliare il meno possibile perché un errore potrebbe comprometterti la serata, correresti il rischio di far aspettare troppo i clienti e di conseguenza compromettere ore di duro lavoro. Oltre a sacrifici dettati dal fatto che si lavora quando gli altri si divertono. Lontananza dalla famiglia e vita sociale pari a zero. Per tutto questo ci vuole veramente tanta ma tanta passione.
S: Come si presenta Giangi nelle veste di pizzaiolo?
G: Bella domanda. Diciamo che io sono un Pizzaiolo molto particolare. Fino a poco tempo fa mi occupavo di altro, anche se a livello amatoriale ho sempre avuto un grande amore per cucina e pizza. Mi sono sempre dilettato. Ad un certo punto della mia vita ho deciso di stravolgere tutto facendo diventare la passione un vero e proprio lavoro. Ho cominciato a leggere e studiare. Ho fatto un primo corso base di 2 mesi ed ho cominciato subito a lavorare ottenendo discreti risultati già da subito. Poi a novembre sono arrivati loro, Pizza News School. Ho sostenuto un corso da Istruttore e la mia vita è definitivamente cambiata.Grazie a loro mi si è aperto un mondo. Ho imparato nozioni e tecniche che nemmeno in 20 anni a stendere pizze si imparano. Sembrerà strano ma lo studio anche per essere un buon pizzaiolo è fondamentale.
S: Quanto è fondamentale lo studio in questo settore?
G: 8/10
S: Come si vede Giangi nel futuro?
G: Dietro un forno a stendere pizze con i miei clienti che mi sorridono soddisfatti.
S: Giangi novità per il suo lavoro?
G: Si. Importanti novità. Sto finalmente per aprire nella splendida città in cui vivo (LUCERA-FG) una attività tutta mia. Dopo anni di sogni ci siamo, GOLA Pizza Gourmet. Una pizzeria che cercherà di dare ai propri clienti un servizio ed una qualità elevata. Organizzeremo eventi, aperitivi, corsi di cucina e tanto altro. Oltre ai corsi per Pizzaioli di Pizza News School scuola certifica ed accreditata a livello europeo.
S: Allora in bocca al lupo per questa nuova avventura per la tua nuova attività. Grazie per questa intervista e ci vediamo presto per assaggiare la tua nuova pizza gourmet a Lucera.
G: Grazie

Precedente A "La Coccinella" di Vincenzo Cimino c'è la migliore pizza dell'entroterra romagnolo Successivo Antonella Volpe ci racconta il Cesanese del Piglio...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.