Fritto misto alla “Povera” con pastella all’olio di oliva

DSCN7794 (FILEminimizer)

ingredienti per 4 persone:
cervella vitello 250 g
aniemella vitello 250 g
milza 200 g
rognone 200 g
farina 300 g
uva 2
olio oliva 5 cucchiai
sale
pepe
olio per friggere q.b

procedimento:
pulite e lavate la cervella, l’animella, la milza e il rognone. Poi fateli sbollentare per alcuni minuti (2 o 3 massimo) in acqua bollente e levate la pellicina che resta in torno e lasciate raffreddare.
Mentre la cervella, l’animella, la milza e il rognone si raffreddano preparare in una ciotola capiente la pastella. Mescolate l’uovo con l’olio di oliva e sempre mescolando gettate la farina a pioggia fino ad ottenere un impasto morbido liscio e cremoso, aggustate di sale e pepe. Se la pastella risulterà molto liquida aggiungete della farina. Una volta preparata la pastella tagliare a fette la cervella, l’animella, la milza e il rognone e passateli nella pastella e tuffateli nella padella con abbondante olio ben caldo. Fate un tipo per volta. Quando la pastella risulterà ben dorata tirate fuori dall’olio e fate asciugare nella carta assorbente. Impiattate subito utilizzando al centro dell’insalata. Distribuite il fritto misto e decorate con un pomodoro a stella. Servite ben caldo.

Questa ricetta è frutto della collaborazione con:
DSCN7738 (FILEminimizer)

Precedente Primo Contest: Concorso d'Autunno I Funghi Porcini Successivo Battuta di Fassona con sedano, nocciole, olio al tartufo e castelmagno croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.