Contest sul Pesce Azzurro….

Il Primo Contest “Targato” Quel Gran Pezz di Cucina, World of Noblesse e lo Chef Simone Pezzulla parte oggi. Il Tema è il pesce azzurro ed è aperto a tutti. Buona lettura del regolamento e partecipate in tanti… In Bocca al lupo….

Ecco il regolamento:
1) Il contest inizia oggi 22 Novembre 2017 e termina il prossimo 22 Dicembre 2017 alle ore 24:00.
2) Al contest possono partecipare tutti! Si può partecipare con UNA sola ricetta che dovrà contenere almeno una foto del piatto finito.
3) Le ricette possono essere inedite o già pubblicate.
4) I possessori di blog dovranno pubblicare (o ripubblicare) nel proprio blog la ricetta sul Pesce Azzurro nei giorni dal 22 Novembre al 22 Dicembre 2017, basta ripostarle nel vostro blog con il banner del contest con la dicitura “Con questa ricetta partecipo al contest Pesce Azzurro di World of Noblesse e del blog Quel gran Pezz di Cucina e nel periodo di validità.
5) Chi non ha un blog dovrà inviare la ricetta per email nei giorni dal 22 Novembre al 22 Dicembre 2017 all’indirizzo simone.pezzulla@email.it oppure pubblicare la ricetta corredata da una foto del piatto finita sul gruppo Facebook World of Noblesse e condividerla sulla propria bacheca.

6) La ricetta vincitrice e le ricette più belle saranno inserite alla fine della sfida nel blog Quel gran Pezz di Cucina come Ricetta di…
7) Le ricette devono essere corredate di foto.
8) Il Pesce Azzurro deve essere l’ingrediente principale.
9) le ricette posso variare dall’antipasto al dolce.
10) Lasciate un commento a questo post con il link della vostra ricetta e io la inserirò nella lista delle ricette partecipanti
11) Cliccate Mi piace nella pagina facebook. Quel gran Pezz di Cucina e unitevi come lettori fissi nel mio blog.
12) Nel gruppo Facebook World of Noblesse verranno pubblicate le ricette partecipanti e creerò un album in cui inserirò le foto delle vostre creazioni.
13) Il primo Premio selezione di “perle” offerti dalla World of Noblesse sarà deciso da una Giuria di 4 Persone.

Le ricette saranno giudicate in base ai seguenti criteri:
_ Creatività e innovazione
_ Estetica e presentazione del piatto
_ Rispetto dei principi nutrizionali
_ Presentazione fotografica
_ Scrittura e stesura del testo in modo corretto

Giudici del Contest:
Simone Pezzulla: Chef, Direttore Artistico e responsabile comunicazione
Rosalba Carmeni: Amante di cucina e Responsabile gruppo World of Noblesse
Gianni Pimpinella : Chef, giudice di gara e tecnico dei piatti
Giulia Luongo: Pizzaiola, giudice di gara e tecnica dell’arte bianca della pizza e panetteria

PREMI
1° classificato secondo giudizio unico salla giuria: selezione “perle” offerti World of Noblesse
1° classificato Creatività e innovazione del Piatto: selezione di piatti di altissimo pregio.

Originalità e diritti d’Autore
I diritti d’autore e la proprietà intellettuale delle ricette inviate restano di esclusiva proprietà del partecipante, che assume la responsabilità del contenuto. I partecipanti che prendono parte al contest autorizzano gli organizzatori dell’iniziativa ad utilizzare le ricette pervenute.

La partecipazione al contest comporta l’accettazione del presente regolamento.

Tutela della Privacy
Tutela dei dati personali ai sensi del D. Lgs 193/2003, tutti i partecipanti autorizzano al trattamento dei propri dati personali, nel solo interesse del buon esito del contest.

La partecipazione al contest è gratuita.

Lo Staff per il Contest “Pesce Azzurro” in base ai criteri contenuti nel regolamento, ha decretato vincitori :
1)*classificato Francesco Arena
2)*classificato Germana’ Giuseppe
Premi
1)-classificato secondo giudizio unico della giuria:selezione “PERLE”offerte dalla. WoN
2)-classificato secondo la Creatività e Innovazione del piatto:selezione di piatti di altissimo pregio dell’artista# Fabrizio Russo.
Giudici del Contest:
Simone Pezzulla: Chef,Direttore Artistico e responsabile della comunicazione
Rosalba Carmeni: Amante di cucina e Responsabile del gruppo WoN
Nico Bucco: Chef,giudice di gara e tecnico dei piatti
Gianni Pimpinella: Chef,giudice di gara e tecnico dei piatti
Giulia Fernando Luongo:Pizzaiola,giudice di gara e tecnica dell’arte bianca della pizza e panetteria.

Un ringraziamento va a loro per la gioia e l’impegno che hanno messo. Si ringrazia di cuore tutti i partecipanti e vi aspettiamo al prossimo contest…

Precedente La Pizza Gourmet sbarca a Lucera grazie a Gola di Giangi De Masi... Successivo Giancarlo Zerulo: Amore e Passione per la Pizza....

9 thoughts on “Contest sul Pesce Azzurro….

  1. simone pezzulla il said:

    Sgombro su Cipolla Caramellata, Uvetta, Cialda di Riso Viola e Ristretto di Lamponi

    Ingredienti
    1 sgombro fresco
    2 cipolle bianche
    30 gr di uvetta
    100 gr di zucchero semolato
    150 gr di riso basmati
    50 gr di estratto di cavolo viola
    300 gr di lamponi
    100 gr zucchero
    Sale
    Pepe

    Pulire e sfilettare lo sgombro ricavandone 2 filetti ed eliminando le lische con l’aiuto delle pinzette.

    Pulire le cipolle, tagliarle sottilissime, metterle poi in un saltiere antiaderente con lo zucchero, l’uvetta e far cuocere a fuoco lento, a fine cottura aggiungere un pizzico di sale e pepe.

    Per il ristretto di lamponi dopo averli lavati cuocerli in un pentolino con lo zucchero poi frullare e filtrare.

    Per la cialda di riso viola
    Cuocere il riso con acqua leggermente salata e l’estratto di cavolo viola in modo tale da far colorare di viola il riso. Una volta stracotto il basmati frullare il tutto, si otterrà una crema abbastanza densa, poi stendere un velo sottilissimo sul silpat e cuocere in forno a 175° per 12/15 minuti.

    Infine cuocere il filetto di sgombro in forno a 170° per 7 minuti

    Ricetta di Francesco arena

  2. simone pezzulla il said:

    Trancio di sgombro in oliocottura su salsa al lime, spaghettone Mancini mantecato con crema d’aglio fermentato e colatura di alici, tartare di gambero rosso di mazara… Ingredienti per 4 persone
    Lime 2
    150 gr di code di gambero di mazzara
    2 filetti di sgombro da circa 150 gr l uno
    320 gr di spaghettoni (Mancini)
    4 spicchi di aglio fermentato (aglio nero)
    Colatura di alici 1 cucchiaio
    Olio evo
    Sale qb
    Germogli e fiori eduli…

    Preparazione salsa lime:
    Con l’aiuto di un pelapatate ricaviamo la buccia dei lime senza la parte bianca (amara), frullare col mixer ad immersione o meglio ancora con un estrattore ricavare il succo, successivamente addensato con del meitil… (addensanti naturali ricavati dalle alghe). ..
    Pulire e sfilettare lo sgombro, fino a ricavare 4 trancetti, cuocerli in olio d’oliva per 4 min a 70 gradi…
    Preparare la crema d aglio,mixer ad immersione aglio nero sale pepe e olio evo, fino ad ottenere una crema omogenea… Cuocere gli spaghettoni, lasciarli molto al dente e completarli qualche min in padella con la crema d aglio e l aggiunta la colatura di alici…
    Tritare I gamberi in modo veloce o lasciarli interi, in base all impiattamemto che vogliamo scegliere… A questo punto ci resta solo da impiattare…salsa lime sotto, adagiamo il filetto di sgombro, sopra mettiamo lo spaghettone e alla fine la tartare di gambero rosso di mazara, germogli e fiori eduli… Ed il piatto è pronto…
    La ricetta di Giuseppe Germana

  3. simone pezzulla il said:

    Sgombro confit con crema di datterino al profumo di zenzero e verdure in agro dolce….. Cuocere lo sgombro sottovuoto a 65 gradi per 12 minuti per la crema di pomodori olio all ali cuocere i pomodorini con zenzero e maggiorana una volta cotti frullare con il minipimer e passare al colino aggiustare di sapore se risulta troppo acida aggiungere zucchero per le verdure sbollentare le verdure in acqua acida togliere quando sono al dente… finitura con l aiuto di una spatola fare una mezzaluna con la crema adagiare lo sgombro e le verdure germogli Sakura e fare dei puntini con crema di prezzemolo e cubi di pan brioche tostato
    Ricetta di Fabio pellizzon

  4. simone pezzulla il said:

    Lo Staff per il Contest “Pesce Azzurro” in base ai criteri contenuti nel regolamento, ha decretato vincitori :
    1)*classificato Francesco Arena
    2)*classificato Germana’ Giuseppe
    Premi
    1)-classificato secondo giudizio unico della giuria:selezione “PERLE”offerte dalla. WoN
    2)-classificato secondo la Creatività e Innovazione del piatto:selezione di piatti di altissimo pregio dell’artista# Fabrizio Russo.
    Giudici del Contest:
    Simone Pezzulla: Chef,Direttore Artistico e responsabile della comunicazione
    Rosalba Carmeni: Amante di cucina e Responsabile del gruppo WoN
    Nico Bucco: Chef,giudice di gara e tecnico dei piatti
    Gianni Pimpinella: Chef,giudice di gara e tecnico dei piatti
    Giulia Fernando Luongo:Pizzaiola,giudice di gara e tecnica dell’arte bianca della pizza e panetteria.

    Un ringraziamento va a loro per la gioia e l’impegno che hanno messo. Si ringrazia di cuore tutti i partecipanti e vi aspettiamo al prossimo contest…

Lascia un commento

*