Cheesecake meringata al limone di Marcella Vago

img_1742

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

biscotti secchi 450 g
burro 250 g

Tritate nel mixer i biscotti secchi. Sciogliete il burro al microonde e amalgamate il tutto ai biscotti. Mettete nella tortiera a cerniera rivestita di carta forno schiacciate bene e create un guscio con il bordo di circa 2 cm. Fate raffreddare per almeno mezz’ora in frigorifero

Crema al limone

latte condensato 450 g
tuorli 4
limoni 4 o 5

Mettete in una ciotola abbastanza capiente il latte condensato. Versateci dentro un uovo alla volta e con una frusta amalgamate il tutto fino a rendere la crema liscia ed omogenea. Aggiungete il succo di 4 o 5 limoni. In realtà a questo punto è fondamentale l’assaggio. La crema deve essere molto aspra perché altrimenti non darebbe il giusto equilibrio con la meringa.

Versate la crema nel guscio e infornate a 180 gradi nel forno statico per 15 minuti

Meringa all’italiana

acqua 60 g
zucchero 200 g
albume 125 g (circa 4 uova)
zucchero 50 g

Mettere in un pentolino l’acqua con la prima parte di zucchero e accendere il fuoco per creare lo sciroppo. Arrivati a 115 gradi accendete gli albumi già posti in planetaria a velocità alta. Arrivati a 121 gradi versare lo sciroppo di zucchero filo sugli albumi che stanno già montando e lasciare che la massa di meringa che andrete a creare raffreddi completamente in planetaria.

Mettete la meringa in un sac a poche e decorate a vostro piacimento e fiammeggiate con il cannello oppure stando molto attenti con il grill del forno

Se non avete la planetaria

Per la meringa

zucchero 8 cucchiai
albumi 4
lievito per dolci 1 cucchiaio

Montate con un frullino gli albumi mettendo un po’ per volta lo zucchero. Aggiungete un cucchiaino di lievito istantaneo per dolci. Una volta che il composto sarà lucido e omogeneo decorate a piacere la vostra base. Invece che infornare la torta una volta versata la crema al limone nel guscio dovrete prima ricoprirete con la meringa fatta con lo sbattitore elettrico e poi infornarete per 15 minuti a 180 gradi. La meringa si colorerà perfettamente anche così

img_1747

Precedente Le mie Orecchiette alle Cime di Rapa Successivo Peperonata con cipolla e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.