Burger di miglio con carote e porri accompagnato da chips di patata viola gialla e rossa

burger 1

ingredienti per 4 persone:
miglio 200 g
porri 50 g
carote 50 g
cipolla 50 g
uovo 1
gruyere 50 g
olio extravergine di oliva q.b
patata rossa 1
patata viola 1
patata gialla 1
sale
pepe

Preparazione:
pulire e tagliare le patate in pezzi fini, salatele e fatele essicare.
Cuocere il miglio dopo averlo messo a bagno sotto acqua corrente per almeno 20 minuti, in una quantità d’acqua superiore a tre volte del volume per 20 minuti. A parte saltare con un filo d’olio la cipolla finemente tritata, il porro a listarelle e la carota grattuggiata.
Aggiungete il miglio cotto e impastate con un uovo e il gruyere. Fate raffreddare l’impasto. Formate i burger con l’aiuto di uno stampo e cucinateli in padella in entrambi i lati finchè risultano dorati. Impiattate con sotto dell’insalata, i burger ben caldi e le chips colorate intorno.

Precedente Paella di Alessandro Leonardi Successivo Bavarese di mango con asparagi, gamberetti e spicchi di avocado fritti con farina di polenta gialla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.