Crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all’olio

Ciao a tutti! 😄 Oggi vi presento la ricetta della crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all’olio. È un dolce classico rivisitato, perché questa volta in mancanza del burro nel frigo, sono stata “costretta” a sostituire la frolla classica con quella all’olio!😄 II risultato é stato molto soddisfacente! Mi sono affidata ad uno dei trucchetti del mitico Montersino, infatti lui suggeriva di utilizzare lo stesso metodo per la preparazione della maionese, montando insieme olio e uova in modo da farli diventare cremosi (e sostituire quindi la consistenza del burro). Se avete il mixer ad immersione é quindi arrivato il momento di utilizzarlo per questa pasta frolla all’olio, comunque ottima per crostate e biscotti! 😉 Provatela! 😃

Alla prossima ricetta! 🍰🍫

mysig

Crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all'olio
 
Ingredienti
  • >> Per la frolla:
  • 3 uova
  • 120ml olio di semi
  • 100g zucchero
  • 470g farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • >> Per il ripieno:
  • 400g ricotta
  • 1 uovo
  • 150g amaretti
Procedimento
  1. Preparate la pasta frolla: per prima cosa avrete bisogno di un mixer ad immersione, prendete un recipiente alto e stretto (se lo avete utilizzate quello in dotazione con il mixer) e frullate insieme le uova e l'olio di semi per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto cremoso, una sorta di maionese.
  2. Poi in un classico mixer da cucina mettete il composto appena ottenuto insieme allo zucchero ed azionate fino a farli amalgamare. Per ultima cosa aggiungete la farina e il lievito ed azionate fino ad ottenere l'impasto della frolla (se dovesse essere troppo appiccicoso aggiungete un po' di farina). Se non avete un mixer potete effettuare questo procedimento a mano, mettendo sulla spianatoia la farina ed amalgamando lentamente il resto degli ingredienti liquidi, come per la classica pasta frolla al burro.
  3. Una volta che avete preparato la frolla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo, nel frattempo preparate il ripieno: potete usare sempre il mixer per frullare insieme gli ingredienti, oppure procedere con una frusta a mano o elettrica.
  4. Per prima cosa dovrete sbriciolare gli amaretti, quindi frullateli nel mixer fino a ridurli in polvere. Poi aggiungete la ricotta e l'uovo, e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto tirate fuori la frolla dal frigo, staccatene circa ¾ (che vi serviranno per fare le striscette decorative) e stendete la rimanente parte con un matterello, poi mettetela in una teglia rotonda rivestita di carta da forno (abbiate cura di lasciare almeno 2 cm di altezza nel bordo).
  5. A questo punto versate il ripieno agli amaretti nel guscio di pasta frolla e stendete la rimanete pasta frolla, ritagliando le striscette da mettere sopra la crostata. Poi infornate a 180º per 45-50 minuti circa. Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare prima di servirla. Bon appétit! 😋

Crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all'olio

Crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all'olio

Precedente Panna cotta natalizia con glassa al cioccolato e cannella Successivo Chocolate chip cookies

4 commenti su “Crostata alla ricotta e amaretti con pasta frolla all’olio

  1. Cris il said:

    Al punto 2. scrivi che bisogna mettere il composto (ottenuto al punto 1.) insieme alle uova e allo zucchero. Ma le uova non le avevi già utilizzate nel punto1. assieme all’olio?

Lascia un commento

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.