Mousse Arlecchino per Carnevale

Ecco una mousse semplicissima, veloce e colorata che ho creato per Carnevale. 🙂  Ero indecisa se preparare dei biscottini colorati oppure un dolce cremoso, così ho optato per il secondo, dato che non avevo mai preparato una… mousse Arlecchino! 😀  L’idea degli strati colorati è nata per caso, ho avuto un lampo di genio mentre sfogliavo una delle mie montagne di riviste di dolci… 😀 A parte l’estetica, devo dire che il sapore della mousse mi è piaciuto molto e ho scoperto che mascarpone e yogurt greco (che ho aggiunto per caso, solo perchè mi ci è caduto l’occhio mentre prendevo il mascarpone dal frigo) stanno benissimo insieme! 🙂 Tenetela presente, magari anche come valida alternativa per il tiramisù!! 😀
Con questa ricetta partecipo al contest “A Carnevale ogni ricetta dolce vale” di Tina e Silvana :
 
Mousse Arlecchino per Carnevale
 
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 250g mascarpone
  • 3 cucchiai di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di Marsala
  • coloranti alimentari (liquidi o in gel)
  • cacao amaro in polvere
  • palline colorate
Procedimento
  1. Con le fruste elettriche (o l'impastatrice) montate l'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete il Marsala e continuate a montare.
  3. Per ultimi unite il mascarpone e lo yogurt greco, mescolando fino a che non si saranno ben amalgamati.
  4. Ora dividete la mousse in 4 parti, colorandone ognuna a piacimento (io ho usato i coloranti ed il cacao in polvere).
  5. Nelle vostre coppette o bicchieri in cui servirete la mousse, create i vari strati di diverso colore e sulla superficie dell'ultimo strato, distribuite le palline colorate. Tenete in frigo fino al momento di servire. Bon appétit! 🙂
Note
Queste dosi sono per un bicchere alto e 2 coppette, oppure per 4 coppette.
 
 

Questa ricetta è stata letta 14999 volte!

114 thoughts on “Mousse Arlecchino per Carnevale

  1. Bella, colorata, divertente…..buonaaaaa!!!!! Dà un tocco di allegria in questa giornata piovosa e fredda!! Tvb! 🙂

  2. Sono rimasta a bocca aperta pronta x assaggiare il cucchiaio già preparato, ma nessuno pensa a me e non è….. arrivato niente. Mi voglio illudere chiudendo gli occhi che esista l’impossibile, tanta è la voglia che mi ha preso. Aaaaaaaammmmmmm……fatto, ora stò meglio.

  3. Complimenti!
    Una ricetta sicuramente buonissima e colorata!
    I dolci al bicchiere mi piacciono molto!
    Proverò l’accostamento mascarpone e yogurt greco!
    Un bacio, ciao!!!

  4. Ma caspita è bellissima! Hai reso una mousse semplice in qualcosa di meraviglioso aggiungendo il marsala e lo yogurt greco! E poi usare i coloranti per modificare il colore è stata una genialata 😀 bravissima! Buon inizio di settimana :-*

    • graziee Stefano!! 🙂 sulle palline colorate…ti devo dare ragione! 😀 😀
      però dai…solo per Carnevale ogni “decorazione” vale! 😀 😀 a presto, buona serata! 🙂

  5. Ma è bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!
    Una delle più belle e divertenti e golose ricette che abbia visto…Proprio perfetta per Carnevale…Complimenti alla tua creatività!!!!! Un bacione e buon inizio di settimana!!!!!

  6. Che meraviglia! 🙂 Mancava il tuo tocco geniale per il carnevale…bravissima! Mi incuriosisce tanto questo abbinamento con lo yogurt greco! Poi le cose create…così dal caso sono le più buone 😀 Buona serata!

    • grazie Gunther!! 🙂 siccome in famiglia non friggiamo mai, ho optato per un dolcetto carnevalesco alternativo! 😀 a presto, buona serata! 🙂

    • graziee Fede!! 🙂 che bello, sono riuscita a risvegliare la bambina che è in te! 😀 😀 la mia mousse ne è molto felice ahah 😀 😉 un bacio, buona serata! 😉

  7. Favolosa questa mousse e la sua presentazione….ma an che il tuo blog che mi piace veramente molto…..mi sono aggregata ai tuoi sostenitori….se ti va passa a trovarmi e fai altrettanto….mi farebbe molto piacere…..ti aspetto e nel frattempo affondo un cucchiaino in queste favolose coppette….

  8. ciao, siamo in finale insieme, così abbiamo potuto conoscerti, complimenti per questa favolosa mousse, a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vota questa ricetta: