Tortine ai frutti di bosco

Ieri sera avevamo ospiti a cena, così, dopo essermi scervellata su che dolce preparare (ho anche fatto gli antipasti, che posterò fra poco), ho optato per il classico tronchetto alla panna (visto che si sta avvicinando Natale 😉 )…ma ahimè, qualcosa è andato storto con le dosi degli ingredienti “secchi” (ho messo troppo cacao! 🙁 ) e la pasta è venuta troppo rigida, così quando è stato il momento di arrotolare la pasta biscotto, mi si è letteralmente spezzata in tante striscie lunghe man mano che arrotolavo. Dovevo recuperare il disastro in qualche modo! Così ho avuto un lampo di genio, ed ho deciso di prendere gli stampini dei biscotti e ritagliare delle formine. Poi il resto è venuto piano piano, avevo già la panna da montare e poi dei frutti di bosco surgelati nel freezer, quindi ho messo insieme le due cose, et voilà! Il dolce era rimediato! 😀 Ed è stato molto apprezzato dagli ospiti! 🙂 Quindi…divertitevi a “sbagliare” anche voi! 😀 😀
Con questa ricetta partecipo al contest “RomantiKitchen” dei blog “GustosaMente” e “Il cestino di Marta” e al contest “Torte in monoporzione” del blog “Cocogianni o cuocogianni?”
contest RomantiKitchen
Tortine ai frutti di bosco
 
Ingredienti
  • >> Per la pasta biscotto:
  • 4 uova
  • 80g farina con fecola "Molino Chiavazza" (oppure 40g farina "00" e 40g di fecola)
  • 80g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 4 cucchiai di latte
  • 40g cacao amaro in polvere
  • >> Per la ganache:
  • 100ml panna da montare
  • 100g cioccolato fondente
  • >> Per la crema di frutti di bosco:
  • 250ml panna da montare
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150g frutti di bosco
  • >> Per decorare:
  • 50ml panna da montare
  • ribes e mirtilli
Procedimento
  1. Preparate la pasta biscotto : separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro a spumoso.
  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito ed il cacao al composto di tuorli ed amalgamateli bene.
  4. Per ultimi aggiungete gli albumi montati a neve, incorporandoli con una spatola di gomma dal basso verso l'alto, per non smontarli troppo.
  5. Rivestite una teglia rettangolare di carta da forno e versateci l'impasto, livellandolo con la spatola.
  6. Cuocetelo a 180° per 15 minuti circa.
  7. Preparate la ganache : riscaldate la panna al microonde fino a farla bollire (per 2 minuti circa) poi versateci il cioccolato spezzettato e amalgamatelo finchè non si sarà sciolto del tutto. Poi tenetela da parte aspettando che si raffreddi.
  8. Una volta che la pasta biscotto sarà cotta, rovesciatela su un altro foglio di carta da forno e ritagliate le vostre formine a piacere.
  9. Sopra ogni formina spalmateci la ganache e poi riponetele in frigo.
  10. Preparate la crema ai frutti di bosco: montate la panna con lo zucchero e poi nel mixer frullatela con i frutti di bosco fino ad ottenere un composto omogeneo.
  11. Distribuite la crema ottenuta sulle formine e poi sovrapponetele come per creare delle piccole torte a piani. 🙂
  12. Decoratele montando la restante panna e aggiungendo qualche frutto di bosco (io ho messo i mirtilli e i ribes 😉 ). Conservatele in frigo fino al momento di servirle. Bon appétit! 😉
 

Questa ricetta è stata letta 4977 volte!

30 thoughts on “Tortine ai frutti di bosco

    • ahahah 😀 no non svenireee ti prego! se no non riesci più a cucinare tutte quelle belle cose! 😉 (grazie per essere passata di qui 😉 )

  1. ma che belliiiiiii … ne mangerei uno adesso , che mi importa di quante calorie hanno, vorrà dire che eviterò di mangiare il primo piatto !!!
    Buongiornissimo cara :-)))

    • buongiorno a te! 🙂 ti assicuro che mentre lo mangi ti dimentichi anche delle calorie…!! 😉 io mangerei dolci anche al posto del primo e del secondo! 😀 😀

  2. Visto Caro..non tutti i mali vengono per nuocere: dopo il fallimento del tronchetto hai scatenato la tua creatività e il risultato è stato strepitoso!! 🙂

  3. hai fatto benissimo! 🙂 anche a me capita di spezzarla se è troppo sottile o si asciuga troppo e la reciclo per altro 🙂 sono molto carine le tortine!!

  4. Queste tortine devono essere deliziose.
    Ti ho inserito tra le partecdipanti al contest.
    Un solo appunto. Non sarebbe stato male avere una foto della tortina singola nel piatto come presentazione di una vera monoporzione.
    Cmq in bocca al lupo
    Ti auguro un felice 2012.
    Abbracci

    • ciao!! purtroppo non ho fotografato le tortine singolarmente, perchè le ho servite su un vassoio, come puoi vedere dalle foto. spero vada bene ugualmente! 🙂 grazie, un buon 2012 anche a te!!

  5. Che carine che sono!! Anche a me è successo una volta questo errore!! Io con la pasta ho fatto dei quadrotti con panna, cioccolato e topping di amarene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vota questa ricetta: