Torta Pasquale di Riso e Cioccolato senza glutine!

Torta Pasquale di Riso e Cioccolato senza glutine 

 


Manca solo una settimana alla Pasqua e non potevamo non proporvi qualche ricetta tipica di questa festività. Da noi usa moltissimo portare questa torta ai familiari amici o vicini di casa… per fare un regalo o da sostituire alla solita colomba o solito uovo che regaliamo solo ai bambini… E poi un dolce fatto da noi è sempre qualcosa di più apprezzato rispetto al comprarlo, perché preparare un dolce e cucinare in generale come dico sempre è il più bel gesto d’amore che ci sia…

INGREDIENTI:(controllate sempre che gli ingredienti abbiamo il simbolo o la scritta SENZA GLUTINE!)

Per la frolla:

  • 300 gr. farina di riso
  • 150 gr. farina di mais fine
  • 175 gr. zucchero semolato
  • 200 gr. burro
  • 2 uova
  • 1 pz. sale

Per il ripieno:

  • 400 ml. latte intero
  • 100 gr. zucchero semolato
  • 40 gr. amido di mais (maizena)
  • 2 tuorli
  • 200 gr. cioccolato fondente (consentito)
  • 300 gr. ricotta vaccina
  • 300 gr. riso cotto

Per cuocere il riso:

  • 400 ml. latte intero
  • 25 gr. zucchero semolato
  • 100 gr. riso

PROCEDIMENTO:

Cominciamo con la cottura del riso: mettiamo in un pentolino il latte e lo zucchero e mettiamo sul fuoco, quando questo bolle vi versiamo il riso, abbassiamo la fiamma al minimo e portiamo a cottura senza coperchio in modo che il latte evapori e rimanga solo il riso. Trasferiamo in una ciotola e lasciamo freddare.
Prepariamo la frolla:
Su una spianatoia versiamo tutti gli ingredienti: farine, zucchero, burro ( che non deve essere freddo di frigo ma spatolabile), uova e sale e lavoriamo con le mani fini ad ottenere un panetto liscio e senza grumi. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Nel frattempo che sia il riso che la frolla riposano e si freddano prepariamo il ripieno: mettiamo in un pentolino il latte lasciandone da parte una piccola dose e portiamo a bollore. Nel frattempo in una ciotola mescoliamo lo zucchero con l’amido di mais, poi vi versiamo i due tuorli e il goccio di latte lasciato da parte. Lavoriamo con una frusta e quando il latte bolle vi versiamo il composto. Restiamo sul fuoco e continuiamo a mescolare finché la nostra crema non si sarà addensata. Spegniamo il fuoco e vi versiamo il cioccolato fondente che abbiamo già tagliato a tocchetti più piccoli per facilitare lo scioglimento. Mescoliamo bene e quando tutto il cioccolato sarà amalgamato trasferiamo in una ciotola, copriamo con pellicola e lasciamo raffreddare.
Quando sia il riso che la crema al cioccolato sono freddi possiamo unirli insieme e vi aggiungiamo anche la ricotta vaccina, mescoliamo il tutto è il nostro ripieno e’ pronto.
Stendiamo la nostra frolla con il mattarello e la trasferiamo in una tortiera imburrata e infarinata(dm 24 cm),facciamo qualche buco sulla base con una forchetta e vi versiamo il nostro ripieno che deve arrivare fino ai bordi ( se sono più alti li pareggiamo con l’aiuto di una rotella). Facciamo qualche riga con la frolla e la disponiamo sopra il ripieno in modo da “chiudere” la nostra crostata. Inforniamo in forno preriscaldato a 180^ per circa 30 minuti.

Possiamo decorarla se vogliamo con un po’ di zucchero a velo… Noi l’abbiamo lasciata così perché ci piace di più al naturale…. Provatela che è davvero buonissima nella sua semplicità… 😋 A breve caricheremo anche la ricetta di un altro dolce tipico Pasquale … La Pastiera napoletana, ovviamente rivisitata e senza glutine!!!

Vi ricordiamo che ci trovate anche su YouTube e Instagram 😉

Precedente Tiramisù alle Fragole senza glutine! Successivo Pastiera Napoletana rivisitata senza glutine!