Confettura di arance

 

Dopo aver realizzato la confettura di limoni non poteva di certo mancare quella di arance…..

 Confettura di arance

arance2

Ingredienti:

3 kg. di polpa di arance

1 kg e 1/2  di zucchero

scorzette a julienne di 6 arance

arance4

 

 

 

Procedimento:

Laviamo bene le arance , con un pelapatate raccogliamo le bucce di 6 arance  e tagliarle a julienne.

Prendere un padellino con dell’acqua fredda (poca acqua) e versiamoci le scorzette tagliate.Non appena bolle togliere con una schiumarola le scorzette e ripetere per altre due volte quest ‘operazione sempre con acqua fredda.

Mettere da parte le scorzette.

Nel frattempo prendere le arance  e privarle di buccia e parte bianca, tagliarli in quattro pezzi  e versarli in una casseruola con lo zucchero per circa 1/2 ora.

Trascorsa la 1/2 ora passare il tutto con il passaverdure eliminando quindi noccioli e polpa secca.

Rimettere la polpa raccolta per un’altra 1/2 ora sul fuoco e fare addensare.

Versare la polpa in contenitori ermetici (sterilizzati in acqua che bolle e fatti raffredare e asciugare) e capovolgerli per creare il sottovuoto per qualche minuto.

Utilizzare la confettura dopo qualche settimana.

 

Profumo intensoarance 3

 

Related posts:

Questa voce è stata pubblicata in frutta e conserve. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Confettura di arance

  1. Giulia scrive:

    Io so che con le arance (e con tutti gli agrumi) si fanno le marmellate.
    Confettura si dice delle conserve fatte con tutto, tranne che con gli agrumi (arance comprese)
    ‘Confettura di arance’ non è un errore?
    giulia

  2. casasapori scrive:

    Grazie per la precisione….

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>