Torta salata di insalata e riso basmati
Torta salata di insalata e riso basmati

La torta salata di riso basmati e insalata con pomodori e mozzarella è composta da un guscio di friabilissima pasta brisée farcita con un ripieno insolito a base di insalata, riso basmati, pomodori e mozzarella. A Casa Mori l’avanzo di varie e variegate verdure ha sempre significato due cose: torta salata o sformato. La mamma avrebbe probabilmente optato per uno sformato, lei è veramente la regina degli sformati. Riesce a mettere insieme tutti gli avanzi che trova in frigorifero realizzando ogni volta uno sformato da leccarsi i baffi. Io, invece, decido sempre per delle torte salate, quasi sempre con la pasta brisée che semplicemente adoro per la sua consistenza friabilissima e il sapore di burro. Questa torta è nata per caso. Il 27 maggio mia sorella ha invitato a cena 15 suoi compagni di università per festeggiare la fine della prima parte dell’ultima sessione di esami di quest’anno. Fra le varie cose, mia sorella ed io avevamo pensato di fare una bella mega insalata per reintrodurre della verdura nello stomaco di quei suo compagni che da circa un mese andavano avanti a pizza e cibi pronti. E infatti quell’insalata a ricevuto talmente tanti complimenti e sorrisi che avresti detto gli ospiti stessero servendosi un dolce! Però l’insalata riempie e dopo la prima porzione in pochi hanno fatto il bis così che metà dell’insalatona preparata è avanzata. Un’insalata già condita con olio e sale non dura molto e il giorno dopo era molto triste e appassita, ma era anche comunque tanta e buttarla mi dispiaceva veramente troppo. E così mi è balenata in mente l’idea che forse avrei potuto provare a farci una torta, una torta salata di riso basmati e insalata. Sì, perché avevo anche del riso basmati bianco cotto per accompagnare il pollo al curry e quindi ho pensato che avrei aggiunto anche quello. Ma era molto poco in confronto alla verdura quindi stavo per cuocerne altro quando ho pensato che tutta quell’insalata e quei pomodori avrebbero rilasciato molta acqua in cottura e che la presenza di un po’ di riso crudo sarebbe stata perfetta per assorbirla. E poi la nonna ha sempre messo del riso crudo nella torta d’erbi per assorbire l’acqua degli spinaci e delle bietole. E così ho fatto anche io. Ho preso la ciotola della insalata, ho aggiunto il riso avanzato, tre manciatine di riso crudo, un’altra mozzarella intera tagliata a dadini, due uova, sale e pepe e ho versato tutto nel guscio di brisée. Ho livellato, ho fatto delle strisce e ho messo in forno. Il risultato è stato veramente stupefacente. La orta salata di riso basmati e insalata è riuscita veramente benissimo: una torta salata con un ripieno al gusto di insalata reso cremoso e goloso dal riso cotto e soprattutto dalla mozzarella filante. Una bellissima ricetta da servire come piatto unico e molto comoda da portare al lavoro o in università per la pausa pranzo. Vediamo ora per bene come procedere per preparare questa torta salata riso basmati e insalata.


Torta salata di insalata e riso basmati
Torta salata di insalata e riso basmati

Torta salata di riso basmati e insalata
con pomodori e mozzarella


Ingredienti per la pasta brisée:

  • 300g di farina 00
  • 150g di burro freddissimo
  • 100ml di acqua ghiacciata
  • ½ cucchiaino di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 500g di insalata
  • 2 pomodori ramati
  • 2 mozzarelle (200g)
  • 200g di riso basmati crudo
  • 2 uova medie
  • una decina di foglie di basilico
  • sale e pepe q.b.

Torta salata di insalata e riso basmati
Torta salata di insalata e riso basmati

Procedimento:

  • Per preparare la torta salata di riso basmati e insalata con pomodori e mozzarella, la prima cosa da fare è preparare la pasta brisée. È molto importante che l’acqua e il burro siano ben freddi. Quindi, almeno mezz’ora prima di impastare mettete in congelatore l’acqua e il burro tagliato a piccoli dadini regolari. Mettete nella ciotola della planetaria munita di frusta a foglia la farina con il sale, aggiungete i cubetti di burro e fate lavorare a velocità media per creare una sabbiata, ovvero un composto di briciole finissime che assomigli un po’ alla sabbia bagnata. Aggiungete l’acqua e fate lavorare fino a quando gli ingredienti entreranno in amalgama e si formerà una bella palla omogenea. Lavoratela leggermente con le mani e datele la forma di un rettangolo. Mettetela su un foglio di carta da forno, ripiegate su di esso il lato destro e il lato sinistro della carta e abbassatela con il matterello. Ripiegate sotto la pasta i bordi superiori e inferiori della pasta e passate di nuovo in matterello in modo da spingere la pasta per bene negli angoli. Dovreste avere un pacchetto quadrato di pasta brisée racchiuso in una carta da forno. Mettetelo in frigorifero per almeno mezz’ora e nel frattempo preparate il ripieno.
  • Tagliate le foglie di insalata in pezzi grossolani. Lavate e tagliate i pomodori a pezzetti. Scolate e tagliate le mozzarelle in cubetti. Lavate e spezzettate le foglie di basilico. Riunite tutto in una ciotola capiente e mescolate bene. Aggiungete il riso e le due uova sbattute a parte, condite con sale e pepe, e mescolate di nuovo per bene in modo che tutti gli ingredienti siano omogeneamente distribuiti.
  • Preriscaldate il forno a 180°C. Prendete la pasta brisée dal frigo e stendetela ad uno spessore di 3mm. Arrotolatela sul matterello e srotolatela sullo stampo. Fate aderire per bene la pasta ai bordi e poi eliminate la pasta in eccesso passando il matterello sui bordi dello stampo. Versate il ripieno preparato e livellate bene. Rimpastate la pasta avanzata, tiratela ad uno spessore di 2-3mm e realizzate delle strisce da mettere come decoro sulla torta e, se volete, spennellatele con un pochino d’uovo per renderle lucide.
  • Infornate in forno caldo per circa 40 minuti. Non essendoci uova né zucchero, la pasta brisée resterà molto chiara, quindi basatevi anche sull’aspetto del ripieno per capire se la torta è cotta.
  • La vostra torta salata di riso basmati e insalata è pronta.

Torta salata di insalata e riso basmati
Torta salata di insalata e riso basmati

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.