La torta ai pinoli e limone è una torta sofficissima, profumata dalla scorza di limone e arricchita dai pinoli che le conferiscono il suo sapore caratteristico. Il suo colore giallo intenso è dato dall’utilizzo delle uova a pasta gialla e la crosticina che vedete sulla superficie si ottiene spolverizzando l’impasto crudo con dello zucchero semolato. Ho fatto questa torta ai pinoli e limone su richiesta della mia tata Chiara per il compleanno di Riccardo. È venuta molto molto buona ed è stata la colazione della mia tata per i due giorni successivi 🙂  Infatti, questa torta i pinoli e limone è perfetta per la colazione, accompagnata da una tazza di latte di latte e miele. Vediamo gli ingredienti per preparare questa morbidissima torta ai pinoli.


Torta ai pinoli e limone
Torta ai pinoli e limone

 

Torta ai pinoli e limone

Ingredienti:

  • 300g di farina di Grano tenero tipo 00 per dolci soffici Tre Grazie
  • 180g di zucchero superfino Zefiro
  • 100g di burro
  • 70g di pinoli
  • 3 uova grandi a pasta gialla
  • 1 bustina di lievito vanigliato Paneangeli
  • scorza grattugiata di un limone
  • latte intero q.b.

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera del diametro di 24cm oppure foderatelo con carta da forno bagnata e strizzata. Preparate tutti gli ingredienti. Tagliate il burro a pezzettini, fatelo fondere in microonde e lasciatelo raffreddare completamente. Setacciate la farina.
  • Nella ciotola della planetaria mettete le uova con lo zucchero e lavorate con la frusta a filo fino a quando avrete un composto chiaro e spumoso. Abbassate la planetaria ad una velocità medio-alta e aggiungete metà della farina, quindi il burro fuso raffreddato e il resto della farina. Il composto deve essere morbido e abbastanza fluido, quindi se avete un composto troppo duro, per esempio perché le vostre uova erano più piccole delle miei o perché la vostra farina assorbe più liquidi di quella per dolci Tre Grazie usata da me, aggiungete gradualmente poco latte alla volta fino ad ottenere un composto morbido. Infine, aggiungete la scorza di limone, il lievito setacciato e 30g di pinoli.
  • Versate l’impasto nello stampo, spolverizzate la superficie con un cucchiaio di zucchero semolato e i pinoli Infornate in forno caldo per circa 40-45 minuti o fino a quando la superficie sarà bella dorata. Una volta cotto, sfornate, lasciate raffreddare per mezz’ora, quindi sformatelo e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella da pasticcere. La vostra sofficissima torta ai pinoli e limone è pronta.

Torta ai pinoli e limone
Torta ai pinoli e limone

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.