Gli snickerdoodle sono dei biscotti tipici americani che vengono passati in un misto di zucchero e spezie, in particolare, cannella prima di essere cotti. Gli Snickerdoodles sono perfetti da preparare in questo periodo di feste per diffondere in tutta la casa il profumo di cannella. Le ricette che si possono trovare sono varie, io ho deciso di provare a fare la ricetta di Tessa del blog Handle the heat. In questa ricetta di Snickerdoodles è previsto l’uso di uova e di formaggio spalmabile nell’impasto. Inoltre, Tessa dice che l’aggiunta dell’aroma al rum è l’ingrediente segreto peòr rendere questi biscotti ancora più adatti al periodo delle feste, mentre il cremor tartaro è l’ingrediente essenziale per fare di un snickerdoodle un vero snickerdoodle perché è lui a dare ai biscotti la loro caratteristica consistenza. Vediamo ora per bene quali sono gli ingredienti necessari e come procedere per fare in casa questi profumatissimi Snickerdoodles.


Snickerdoodles
Snickerdoodles

Snickerdoodles

Ingredienti per i biscotti:

  • 250g di farina debole
  • 5g di cremor tartaro
  • 1g di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 3g di cannella in polvere
  • 3g di noce moscata in polvere
  • 120g di burro
  • 60g di Philadelphia classico
  • 155g di zucchero semolato
  • 5ml di estratto di vaniglia
  • 1 fialetta di aroma rhum Paneangeli

Ingredienti per il misto di zucchero:

  • 50g di zucchero
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • mezzo cucchiano di nocemoscata in polvere

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno a 180°C. Mettete un foglio di carta da forno sulla placca da forno. In una ciotola mescolate con una frusta la farina, il cremor tartaro, il bicarbonato, la cannella, la noce moscata e il sale e setacciate il composto affinché tutti gli ingredienti si amalgamino perfettamente.
  • Nella ciotola della planetaria munita di frusta a foglia montate il burro con il formaggio e lo zucchero a velocità medio-alta fino a quando avrete un bel composto spumoso e liscio. Aggiungete l’uovo, l’estratto di vaniglia e l’aroma al rum. Fermate la planetaria, raschiate bene i bordi della ciotola, aggiungete la farina tutta in una volta e fate lavorare fino a quando sarà completamente incorporata e non oltre.
  • In un piatto, mescolate lo zucchero, la cannella e la noce moscata. Con il porzionatore per gelato, prendere un palla di impasto, mettetela nel piatto con lo zucchero e fatela rotolare per bene in modo da ricoprile uniformemente. Trasferitela sulla teglia preparata e appiattitela leggermente con le mani o meglio sarebbe con un bicchiere o con il batticarne o qualsiasi cosa che abbia il fondo liscio. Procedete in questo modo fino a finire l’impasto.
  • Infornate per 10/12 minuti o fino a quando il bordo dei biscotti inizia a colorarsi. Sfornate e lasciate raffreddare per cinque minuti, quindi trasferiteli su una gratella e fateli raffreddare completamente.
  • I vostri Snickerdoodles sono pronti
Snickerdoodles
Snickerdoodles

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.