Questo riso selvaggio ai mirtilli rossi è una ricetta sana che unisce salato e dolce per un risultato perfetto e molto gustoso. È una preparazione per il Thanksgiving americano che mia sorella Roberta, attualmente in California in Exchange, ha preparato per una sua amica. Ogni domenica sera si invitano a cena e cucinano a settimane alternate. La scorsa domenica era il turno di mia sorella. Stava pensando a cosa fare, quando le è venuto in mente che aveva trovato un link con moltissime idea per Thanksgiving side dishes, cioè contorni per il Ringraziamo, e tra le moltissime idea ha trovato questo riso e ha pensato bene di provare a farlo. It turned out sooo good! È venuto talmente buono! Per fare questo riso selvaggio ai mirtilli rossi, mia sorella ha usato un misto riso facilmente reperibile in California chiamato Brown Rice Medley composto da long grain, brown rice, black barley and daikon radish seeds. Medley vuol dire misto e il tipo che ha usato lei è composto da riso a grana lunga, riso integrale, orzo nero e semi di radice di Daikon. Quindi, come potete capire, non è un misto di riso che possiamo comprare anche noi al supermercato! Vi consiglio quindi di usare dei misti di riso che contengano diversi tipi di riso o riso e cereali. She was so proud of herself, era così orgogliosa e soddisfatta che mi ha chiesto se potevo pubblicare e dato la foto era passabile, le ho detto di sì perché è davvero una bellissima ricetta. Spero tanto che anche voi proviate questo riso selvaggio ai mirtilli rossi, io cercherò di farlo il prima possibile!


Riso selvaggio ai mirtilli rossi
Riso selvaggio ai mirtilli rossi


 

Riso selvaggio ai mirtilli rossi

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di misto riso o misto riso e cereali
  • ¼ cipolla bianca o dorata
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco tritato
  • aneto
  • mirtilli rossi essiccati
  • sale e pepe
  • olio EVO

Preparazione:

  • Cuocete il riso in abbondate acqua salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione.
  • Nel frattempo tagliate la cipolla a cubetti e tritate l’aglio molto finemente e tritate il prezzemolo con l’aneto Roberta ha usato il coriandolo (cilantro) al posto del prezzemolo, se lo avete fresco e lo preferite usate pure quello. Per le quantità delle erbe aromatiche basatevi sul vostro gusto personale, mia sorella ne ha usate un po’.
  • In una padella, fate scaldare un filo d’olio di una padella e aggiungete la cipolla e l’aglio e fate lasciate cuocere a fuoco basso con coperchio fino a quando la cipolla sarà bella morbida.
  • Quando il riso è cotto, scolatelo, rimettetelo nella pentola, aggiungete una bella manciata di mirtilli rossi e le erbe Mescolate bene e lasciate insaporire coperto per dieci minuti.
  • Versate il riso nella padella con la cipolla e l’aglio e cuocete per qualche minuto per far farlo insaporire. Regolate di sale e pepe se necessario. Il vostro riso selvaggio ai mirtilli rossi è pronto. Roberta l’ha servito caldo ma credo che anche freddo sia molto buono.

 

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.