I rigatoni con pomodoro fresco e panna sono un primo piatto semplicissimo e velocissimo, ma davvero superbuono! I rigatoni con pomodoro fresco e panna sono perfetti da fare ora in modo da usare dei bei pomodori di stagione e soprattutto per usare tanto bel basilico fresco, essenziale per questa ricetta! Quindi, procuratevi delle belle foglie di basilico, dei bei pomodori dolci dalla buccia non troppo spessa, la panna logicamente e dei rigatoni trafilati al bronzo che tengano bene la cottura e poi potete iniziare a preparare i rigatoni con pomodoro fresco e panna!


Rigatoni con pomodoro fresco e panna
Rigatoni con pomodoro fresco e panna



Rigatoni con
pomodoro fresco e panna

Ingredienti per 2 persone:

  • 160g di rigatoni trafilati al bronzo
  • 2 pomodori maturi
  • 100ml di panna da cucina
  • foglie di basilico
  • olio EVO
  • sale e pepe

Procedimento per i rigatoni con pomodoro fresco e panna:

  • Lavate i pomodori, tagliateli a metà, privateli dei semi e tagliate la polpa in quadratini. Lavate le foglie del basilico, mettete da parte qualcuna per la decorazione finale e spezzettate le altre con le mani.
  • In una padella antiaderente, mettete un filo d’olio, fate scaldare leggermente e poi aggiungete i pomodori con le foglie di basilico Insaporite con sale e pepe. Dopo un paio di minuti aggiungete anche la panna e mescolate bene.
  • Lessate i rigatoni per due minuti in meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolateli tenendo da parte una tazza di acqua di cottura. Aggiungeteli al sugo di pomodoro e panna e mescolate per bene; aggiungete un dell’acqua tenuta se necessaria. Coprite e portate la pasta a cottura, a fuoco basso e mescolando abbastanza spesso.
  • Aggiungete altro basilico, regolate di sale e pepe e servite.
  • I vostri rigatoni con pomodoro fresco e panna sono pronti!

Rigatoni con pomodoro fresco e panna
Rigatoni con pomodoro fresco e panna

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.