Il Pan d’arancio è un dolce molto profumato, veloce e facile. La caratteristica più importante del pan d’arancio è che usa un’arancia intera, quindi sia polpa che scorza. Era da tanto che volevo provare a farlo perché mi chiedevo se davvero fosse buono. Insomma, si dice sempre di usare solo la parte colorata della buccia degli agrumi perché altrimenti diventa tutto amaro e immangiabile… Però la ricetta è di Mani, amore e fantasia, un blog davvero ricco di ricette fantastiche e di cui mi fido cecamente, quindi era certo che la torta fosse buona, ma per esserne davvero sicura dovevo provare. E quindi ho provato: risultato perfetto! Non viene assolutamente amaro e ha un sapore d’arancia fortissimo che lo rende il dolce perfetto per tutti coloro che amano l’arancia e i dolci all’arancia. Inoltre, il pan d’arancio è davvero velocissimo e facilissimo perché il procedimento prevede di frullare l’arancia nel mixer e di aggiungere lì tutti gli altri ingredienti. Quindi, si fa tutto nel mixer: mettete gli ingredienti, azionate, versato nello stampo e informate. Non dovete montare le uova con lo zucchero per 15 minuti, non dovete setacciare la farina, non dovete aggiungerla con delicatezza, niente di tutto questo, non è fantastico! Il pan d’arancio è quindi la ricetta di cui si ha bisogno quando si ha voglia un bel dolce fatto in casa e non si ha tempo perché la preparazione vi porterà via massimo 5 minuti! Vediamo per bene cosa serve e come procedere!


Pan d'arancio
Pan d’arancio


Pan d’arancio

Ingredienti:

  • 300g di farina 00
  • 300g di zucchero
  • 100ml d’olio di semi di girasole
  • 100ml di latte
  • 3 uova grandi a pasta gialla
  • 1 bustina di lievito vanigliato Paneangeli

Procedimento:

  • Preparate tutti gli ingredienti. Preriscaldate il forno a 180°C in modalità ventilato e imburrate e infarinate, oppure foderate con carta da forno, uno stampo da 24-26cm di diametro.
  • Lavate l’arancia, tagliatela a pezzi, mettetela nel mixer e frullate. Quindi aggiungetevi tutti gli altri ingredienti: zucchero, uova, olio, latte, farina e per finire il lievito.
  • Versate l’impasto nello stampo, muovetelo a destra e a sinistra per livellarlo, spolverizzate con un cucchiaio di zucchero e infornate per circa 40 minuti. Una volta cotto, sfornatelo, lasciatelo raffreddare 10-15 minuti e quindi sformatelo. Quando è freddo, spolverizzate con dello zucchero a velo. Il vostro Pan d’arancio è pronto!

Pan d'arancio
Pan d’arancio

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.