La padellata di zucchine e cipolle è un contorno semplicissimo e molto veloce da preparare, davvero molto buono, gustoso e saporito. Le zucchine sono credo la mia verdura preferita o di sicuro sono fra una delle mie preferite, soprattutto d’estate quando emanano il loro caratteristico profumo e quello dei fiori di zucchina! Le mangio preparate in praticamente ogni modo possibile e questa è la ricetta più semplice per prepararle perché richiede solo le zucchine e una cipolla che abbiamo sempre tutti in casa. Basta tagliare zucchine e cipolle, mettere tutto in una padella antiaderente abbastanza grande da contenere tutto, condire e fare cuocere. Questa padellata di zucchine e cipolla, oltre che come contorno potete anche usarla per condire la pasta o fare un risotto o potete frullarla e farci una vellutata o potete usarle come base per una frittata oppure metterle sopra un crostino con un po’ di Philadelphia o della mozzarella per un’antipasto semplice. Insomma, potete usarla davvero in mille modi a seconda di quello di cui avete voglia di cucinare e di mangiare. Se volete potete aggiungere anche delle erbe aromatiche, prezzemolo, basilico, maggiorana, timo, quelle che preferite. Ora vediamo quali sono i pochissimi ingredienti che ci servono e i semplici passi da seguire per preparare questa padellata di zucchine e cipolle.


Zucchine e cipolle
Zucchine e cipolle

Padellata di  zucchine e cipolle

Ingredienti:

  • 500gg di zucchine
  • 1 cipolla bianca media
  • sale e pepe q.b.
  • olio EVO q.b.

Procedimento:

  • Lavate bene le zucchine, spuntatele, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e poi a rondelle abbastanza sottili. Sbucciate la cipolla, tagliatela a metà e affettatela sottilmente.
  • Scaldate un filo d’olio in un ampia padella antiaderente, mettete le cipolle, mescolate e fate cuocere a fuoco alto facendo attenzione a non bruciarla. Dopo un paio di minuti, aggiungete le zucchine, insaporite con sale e pepe e mescolate bene. Abbassate solo leggermente la fiamma che deve restare comunque abbastanza alta. Proseguite la cottura girando molto spesso e aggiungendo poca acqua solo quando strettamente necessario e non coprite mai con il coperchio. Le zucchine saranno cotte quando saranno diventate belle morbide, ma comunque ancora consistenti.
  • La vostra padellata di zucchine e cipolle è pronta. Se volte, potete ultimare con del prezzemolo tritato o delle foglie di basilico spezzettate.

Zucchine e cipolle
Zucchine e cipolle

Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.