Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter
Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter

I muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter sono dei dolcetti sofficissimi arricchiti da dolci ciliegie e gocce di peanut butter o burro d’arachidi. Per fare questi muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter si procede con il “creaming method”, quindi si monta il burro morbidissimo con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto chiaro e spumoso e poi si aggiunge un uovo alla volta, mettendo il successivo solo quando il primo è stato assorbito. Questo procedimento garantisce dei muffin davvero morbidissimi. Le ciliegie devono essere belle mature e dolci, ma ancora sode. Per snocciolarle, se lo avete, potete usare l’apposito snocciolatore; se invece non lo avete, lo fate a mano come ho fatto io. Ma in questo caso vi raccomando caldamente di mettere i guanti! Questa volta li ho messi anche io, ma quando ho fatto la crostata alle ciliegie con crema frangipane non li avevo e mi sono rimaste le dita rosse per due giorni! Questi muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter sono stati un esperimento. L’impasto usato era sicuro, ma l’abbinamento ciliegie e peanut butter è stato un esperimento. Le ciliegie sono buone, le gocce di peanut butter anche, le prime sono dolci, le seconde hanno un sapore più salato e ho pensato che magari potevano bilanciarsi bene insieme. Ho provato ed ecco qui i muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter! Sono rimasta davvero molto soddisfatta di come sono venuti e lo è rimasto anche lo staff della Get Fit di Via Meda che ha avuto il piacere di assaggiarli! Vediamo ora ingredienti e procedimento nello specifico, così potete provare a farli anche voi!


Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter
Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter



Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter

Ingredienti per 24 muffin:

  • 500g di farina 00
  • 250g di zucchero semolato
  • 200g di burro morbidissimo
  • 4 uova grandi a temperatura ambiente
  • 200/250ml di latte a temperatura ambiente
  • 250g di ciliegie (peso da snocciolate)
  • 100g di gocce di peanut butter
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 10ml di estratto di vaniglia
  • ½ fialetta di aroma rhum Paneangeli
  • 1 pizzico abbondante di sale

Procedimento:

Peanut butter Chips
Peanut Butter Chips
  • Per prima cosa, fate le gocce di burro d’arachidi. Le gocce di peanut butter sono una gentile importazione dall’America da parte della Robi, infatti come vedete dalla foto, le mie gocce sono di Trader Joe’s. Per ovviare alla mancanza di queste gocce potete fare in questo modo. Fate scaldare leggermente il burro d’arachidi, quindi versatelo in una piccola teglietta foderata con carta da forno e spalmatelo in modo uniforme ad uno spessore di circa 3mm. Mettetelo in congelatore per circa un’ora o fino a quando sarà bello duro, ma comunque lavorabile. Prendetelo dal congelatore e con un coltello affilato tagliate dei piccoli quadratini. Rimetteteli sulla stessa teglia ben distanziati e rimetteteli in congelatore fino al momento del loro utilizzo.
  • Fatto questo, snocciolate le ciliegie. Lavatele per bene, asciugatele e togliete il picciolo se lo hanno. Mettetevi i guanti e poi tagliatele a metà nel senso più largo, separate le due metà e togliete il nocciolo. Procedete in questo molto fino a quando avrete 250g di ciliegie.
  • Preriscaldate il forno a 180°C in modalità ventilata e mettete i pirottini da muffin in due teglie da 12 muffin.
  • Mettete il burro morbidissimo (mi raccomando, è importante che sia davvero morbidissimo) nella ciotola della planetaria. Mettete la frusta a foglia e fate lavorare a velocità media per mezzo minuto. Mentre lavora, aggiungete lentamente lo zucchero, aumentate leggermente la velocità e fate lavorare fino a quando avrete un bel composto chiaro e spumoso. Quindi, aggiungente un uovo alla volta, mettendo il successivo solo quando il precedente è stato completamente incorporato.
  • Setacciate la farina con il lievito e aggiungetela al composto di burro, zucchero e uova, mettendo un cucchiaio allo volta e alternandola al latte. Per ultima cosa, mettete la vaniglia e l’aroma al rhum. Togliete dalla planetaria, aggiungete le ciliegie e le gocce di peanut butter e mescolate per bene con una spatola.
  • Ora dividete il composto nei 24 pirottini. Come sempre quando faccio i muffin, io ho diviso il peso dell’impasto per il numero di pirottini in modo che ognuno avesse la stessa quantità di impasto; in questo caso tutti i miei muffin avevano un peso di circa 70g l’uno.
  • A questo punto infornate per circa 25/30 minuti o fino a quando saranno belli dorati.
  • I vostri muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter sono pronti!

Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter
Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter

Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter
Muffin alle ciliegie e gocce di peanut butter

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.