Crea sito

Lasagne vegetariane

by

Le lasagne vegetariane sono un primo piatto completo, sano e gustoso adatto a vegetariani e vegani e anche agli intolleranti ai latticini. Ho scelto queste lasagne vegetariane per l’uscita della Rubrica Idea Menù per la Festa della Mamma perché la mamma adora le lasagne ma dato che negli ultimi tempi il suo livello di colesterolo è un po’ alto, ho cercato di farne una versione più leggera e soprattutto senza colesterolo. Logicamente, dato che le ho fatto a Milano la mamma non le ha assaggiate, ma sono sicura che le sarebbero piaciute moltissimo! Anzi, in realtà le ha fatte mia sorella quindi i complimenti vanno a lei! Queste lasagne vegetariane sono fatte con un misto di verdura, tra cui carote, zucchine, cipolle, fagiolini, pomodori, finocchi, cavolfiore e anche piselli e al posto della besciamella prevede l’uso della vellutata, una salsa molto simile alla besciamella e che viene preparata nello stesso modo, ma che usa il brodo vegetale al posto del latte e la margarina biologica vegetale al posto del classico burro. Il risultato finale è fantastico! Le diverse verdure la rendono ricca di sapori e la vellutata dona cremosità. Vediamo quindi per bene cosa serve e come fare a preparare le lasagne vegetariane. Vi avverto: ci sono tante verdure e quindi serve tanto tempo e tanta pazienza per lavarle, pulirle, tagliarle e cuocerle! Ma non demoralizzatevi, il risultato finale vi pagherà ampiamente di tutta la fatica fatta!


Lasagne vegetariane
Lasagne vegetariane


Lasagne vegetariane

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di lasagne verdi all’uovo secche
  • 2 carote
  • 3 zucchine
  • 1 finocchio
  • 1 grossa cipolla bianca
  • 200g di fagiolini congelati
  • 200g di cime di cavolfiore
  • 100g di piselli congelati
  • 3 pomodori ramati
  • salsa vellutata
  • basilico fresco in foglie
  • sale e pepe
  • olio EVO

Procedimento per le lasagne vegetariane:

  • Per preparare le lasagne vegetarianela prima cosa da fare è pensare a tutte le verdure. Eh sì sono tante. Per prima cosa, logicamente, lavate tutte le verdure fresche. Pelate le carote con il pelapatate, spuntatele e tagliatele a tocchi. Spuntale le zucchine e tagliatele a dadini. Private il finocchio della falda esterna e delle parti verdi e tagliatelo a spicchi. Sbucciate la cipolla e tritatela grossolanamente.
  • Riempite d’acqua una grossa pentola e portate ad ebollizione. Incidente i pomodori con un taglio a croce sul fondo, immergeteli nell’acqua bollente per un minuto scarso, ripescateli con la mestola forata, metteteli su un piatto e lasciateli raffreddare. Nell’acqua bollente, fate lessare carote, cavolfiore, finocchi e fagiolini. Il tempo di cottura varia a seconda di quanto sono grandi i pezzi di verdura e a seconda di quanto sono teneri. Tenetele d’occhio e scolatela qualche minuto prima che siano completamente cotte.
  • In una grossa padella, mettete un filo d’olio EVO. Quando sarà ben caldo, aggiungete la cipolla e fate rosolare per un paio di minuti. Quindi, aggiungete le zucchine e i piselli congelati, mescolate e fate cuocere per 5 minuti. Nel frattempo, riducete la verdura lessata in piccoli pezzetti e piccoli dadini, quindi aggiungetela alle altre verdure in padella. Insaporite con sale e pepe, aggiungete abbondanti foglie di basilico lavate e spezzettate e mescolate bene. Fate insaporire per circa 5 minuti e poi spegnete il fuoco. Spellate i pomodori, privateli dei semi e tagliateli a dadini. Aggiungeteli al misto di verdura e mescolate bene.
  • Preparate la salsa vellutata seguendo questa ricetta dove trovate le indicazioni per farla sia con il Bimby che senza Bimby.
  • Ora potete iniziare ad assemblare le lasagne. Prendete una pirofila lunga circa 30cm e larga 25. Mettete qualche cucchiaio di vellutata sul fondo e coprite con un primo strato di lasagne. Mettete le lasagne da secche, non sbollentale assolutamente! In questo modo avrete un pasta molto più consistente e per niente scotta. Coprite lo strato di lasagne con abbondante misto di verdure e 3 o 4 mestoli di vellutata. Coprite con un altro strato di lasagne e andate avanti così fino a terminare la verdura (oppure fino a terminare lo spazio nella pirofila!). Terminate con uno strato di verdura e di vellutata.
  • Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. Lasciate riposare in forno per 5 minuti e servite. Le vostre lasagne vegetariane sono pronte!

Lasagne vegetariane
Lasagne vegetariane

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.


Idea Menù
Idea Menù

Menù per la Festa della Mamma
Le altre ricette del menù dal gruppo Idea Menù

6 Comments on Lasagne vegetariane

  1. carla emilia
    6 maggio 2015 at 22:44 (3 anni ago)

    Ciao Agnese, mi piacciono molto le tue lasagne, devono essere leggere pur avendo un saporino niente male! Un bacione a presto

    Rispondi
    • casamori
      7 maggio 2015 at 07:46 (3 anni ago)

      Ciao Carla Emilia!
      Sono contenta che le mie lasagne ti piacciano! Leggerezza e gusto riunite per un piatto di lasagne che lascerà tutti soddisfatti!
      Agnese

      Rispondi
  2. Cucina che ti passa - Tania
    11 maggio 2015 at 10:02 (3 anni ago)

    ma che spettacolo!!!! qualsiasi mamma impazzirebbe per queste lasagne!!! ottime davvero e la salsa le rende ancora più speciali!!!!
    ottime, e bravissime le due cuoche di casa!

    Rispondi
    • casamori
      11 maggio 2015 at 20:30 (3 anni ago)

      Grazie mille Tania, anche da parte di mia sorella! Sono contenta che ti siano piaciute! La salsa vellutata è davvero una bella ricetta da tenere a mente quando si vogliono fare lasagne, cannelloni o crepe e non si può usare il latte!
      Agnese

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*