Le girelle di biscotti con Nutella e nocciole sono una prelibatezza assoluta perché sembra di mangiare un cioccolatino, o meglio, una pralina. Sono semplicissime da fare e non richiedono nessuna cottura. Per fare le Girelle di biscotti con Nutella e nocciole, ho usato i biscotti Pan di Stelle perché richiamano sia il gusto del cioccolato che quello delle nocciole, ma potete usare un qualsiasi altro tipo di biscotto al cioccolato. Ho fatto queste girelle di biscotti con Nutella e nocciole per il primo compleanno di Mattia, il secondo figlio della mia tata Chiara, e sono piaciuti tantissimo! I bambini erano tutti troppo occupati a giocare e l’unica cosa che li ha fatti fermare ogni tanto sono state proprio queste girelle, irresistibili! La ricetta originale di questi Girelle di cioccolato con Nutella e nocciole arriva dal magnifico blog Giallo Zafferano Studenti ai Fornelli, ricchissimo di ricette meravigliose accompagnate da altrettanto meravigliose foto. Io, come il mio solito, qualche cambiamento l’ho fatto, quindi, vediamo per bene cosa serve e come fare per preparare queste divine girelle di biscotti con Nutella e nocciole.


Girelle di biscotti con Nutella e nocciole
Girelle di biscotti con Nutella e nocciole


Girelle di biscotti con
Nutella e nocciole

Ingredienti:

  • 300g di biscotti, tipo Pan di Stelle
  • 90ml di latte
  • 30g di zucchero
  • 30g di cacao amaro
  • 50g di granella di nocciole
  • 1 bustina di vanillina
  • Nutella per farcire

Procedimento:

  • Tritate i biscotti con il tritatutto assieme allo zucchero.
  • Se avete la planetaria, usate la frusta a foglia. Mettete il composto di biscotti e zucchero nella ciotola della planetaria e azionatela a velocità bassa. Aggiungete il cacao, la granella di nocciole, il latte e la bustina di vanillina e fate lavorare fino a quando avrete un composto ben amalgamato e abbastanza sodo. Non deve sbriciolarsi: se non sta insieme significa che serve altro latte quindi aggiungete un cucchiaino alla volta fino ad ottenere un composto unito. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero a solidificare per almeno mezz’ora. Se non avete la planetaria, fatelo a mano usando un cucchiaio.
  • Fate scaldare la Nutella a bagnomaria in modo che diventi più fluida e sia facilmente spalmabile.
  • Riprendete il composto di biscotti dal frigo, appiattitelo con le mani cercando di dargli una forma rettangolare. Mettetelo fra due fogli di carta da forno e stendetelo ad uno spessore di circa mezzo millimetro. Regolate per bene i bordi tagliando in modo da avere un rettangolo perfetto. Spalmate la Nutella scaldata lasciando almeno mezzo centimetro dal bordo di tutti i lati.
  • Aiutandovi con la carta forno, iniziate ad arrotolare partendo da uno dei lati più lunghi. Procedete lentamente e cercate di arrotolate in modo abbastanza stretto senza che si creino buchi. Una volta arrivati in fondo, chiudete il rotolo con la carta da forno come a creare una caramella. Mettete in frigorifero per una giornata intera o per tutta la notte. Io l’ho fatto alle 23 (io e le mie tempistiche!) e l’ho tenuto in frigo fino al momento prima di servirlo, cioè alle 15 del giorno dopo. Se, invece, dovete servirlo dopo poco mettetelo per almeno una mezz’ora in freezer.
  • Tagliate le fette solo all’ultimo momento. Lo spessore delle fette dipende dai vostri gusti, io penso di non averle fatte più spesse di mezzo centimetro! Le vostre girelle di biscotti con Nutella e nocciole sono pronte.

Girelle di biscotti con Nutella e nocciole
Girelle di biscotti con Nutella e nocciole

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano

2 Commenti su Girelle di biscotti con Nutella e nocciole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.