I fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli sono un primo piatto perfetto per utilizzare il pesto di rucola che ho preparato qualche tempo fa e che potete leggere cliccando qui. Il pesto entra nei fusilli avvolgendo la pasta così che ogni singolo fusillo porta con sé tanto gustoso pesto di rucola. Il condimento è completato dalle zucchine che aggiungono cremosità e dai piselli, con la loro dolcezza e la loro consistenza pastosa. Questo piatto è perfetto da portare in tavola in questo periodo perché rucola e piselli sono di stagione, mentre per le zucchine si dovrebbe aspettare ancora un pochino, ma a me piacciono troppo e non riesco a resistere appena le vedo al mercato. Questi fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli richiedono un po’ di lavoro se si deve fare il pesto di rucola e se si usano i piselli freschi invece di quelli congelati perché quelli freschi vanno sgranati e perché impiegano un po’ di tempo a cuocere. Io ho usato quelli congelati, ma se potete, vi consiglio di usare quelli freschi proprio perché, come ho detto sopra, ora sono di stagione. Un primo piatto tutto verde che ricorda che l’inverno è passato, che ormai siamo in primavera e che fra poco arriva l’estate (non vedo l’ora!). Vediamo ora per bene come preparare questi fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli.


Fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli
Fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli


Fusilli con pesto di rucola,
zucchine e piselli

Ingredienti per 2 persone:

  • 160g di fusilli trafilati al bronzo
  • 2 zucchine
  • 100g di piselli congelati (io Pisellini Primizia Bofrost)
  • 4 bei cucchiai di pesto di rucola
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • Per il condimento, lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a rondelle sottili. Mettete un filo d’olio in padella, aggiungete le zucchine, insaporite con poco sale e poco pepe e fatele cuocere a fuoco alto, muovendole spesso. Dopo 5 minuti aggiungete i piselli congelati che faranno molto in fretta a cuocere. Se, invece, state usando i piselli freschi, lessateli in acqua bollente salata fino a quando non sono belli teneri e poi aggiungeteli alle zucchine già pronte; mi raccomando, tenete l’acqua di cottura dei piselli per cuocervi la pasta. Mescolate bene zucchine e piselli, fate insaporire per qualche minuto, spegnete il fuoco, aggiungetevi il pesto di rucola e mescolate di nuovo.
  • Lessate in acqua bollente salata i fusilli per un paio di minuti in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione. Scolateli, tenendo mezzo bicchiere dell’acqua di cottura. Accendete di nuovo il fuoco sotto la padella del condimento tenendolo basso, mettete i fusilli e mescolate Aggiungete un pochino dell’acqua di cottura, mescolate di nuovo e lasciate che pasta e condimento si amalgamino bene fra di loro per qualche minuto. Regolate di sale e pepe se necessario e servite.
  • I vostri fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli sono pronti.

Fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli
Fusilli con pesto di rucola, zucchine e piselli

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.