I fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi sono dei deliziosi biscottini di pasta frolla a forma di fiore ripieni di marmellata di agrumi Konza Kiffi. Questa marmellata è preparata con secondo le ricette tramandate di generazione in generazione usando solo arance, limoni, mandarini e zucchero; non vi sono né aromatizzanti, né coloranti, né conservanti perché l’obiettivo dell’azienda Konza Kiffi è offire un prodotto dalle elevatissime proprietà organolettiche e dal sapore e dal profumo autentico e pregiato degli agrumi di Pantelleria. Per preparare questi fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi ho fatto la pasta frolla classica seguendo la mia ricetta di sempre e una volta raffreddati li ho decorati con della cioccolata bianca fusa che aggiunge un ulteriore tocco di dolcezza e  golosità a questi biscotti. Vediamo ora per bene come preparare questi fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi.


Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi
Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi

Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi

Ingredienti:

  • 500g di farina 00
  • 300g di zucchero extrafine
  • 250g di burro freddissimo
  • 2 uova medie
  • scorza di limone, arancia o mandarino
  • marmellata di agrumi Konza Kiffi
  • cioccolata bianca

Procedimento:

  • Nel tritatutto, mettete lo zucchero, un cucchiaio di farina e la scorza di agrumi scelta e frullate per 30 secondi.
  • Nella ciotola della planetaria munita di frusta a foglia mettete la farina setacciata e lo zucchero a velo agli agrumi appena fatto. Tagliate il burro in piccoli quadratini e aggiungeteli al composto di farina e zucchero. Azionate la planetaria a velocità media e fate lavorare fino a quando tutto il burro sarà ben distribuito nella farina e il composto avrà la consistenza simile a briociole di pane. Quindi, aggiungete le uova, uno alla volta e fate lavorare per un paio di minuti. Dovrete ottenere un bel composto liscio ed omogneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero a raffreddare per almeno 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo, preriscaldate il forno a 200° e foderate la placca da forno con un foglio di carta da forno.
  • Prendete la pasta frolla dal frigorifero, dividetela in due parti e rimettetene una in frigorifero. Spolverizzate il piano di lavoro con della farina, lavorate leggermente la frolla e stendetela ad uno spessore di circa 3mm cercando di ottenere un rettangolo. Stendete anche l’altra metà in questo modo. Mettete circa ½ cucchiaino scarso di marmellata per ogni biscotto. Cominciate da in alto a sinistra e procedete verso destra fino a riempire tutto il rettangolo. Mettete i cucchiaini di marmellata abbastanza distanti tra di loro tenendo in considerazione la misura dello stampino che andrete ad usare. Coprite questo rettangolo con l’altro rettangolo di frolla in questo modo: arrotolate l’altro rettangolo di frolla sul matterello e srotolatelo sul rettangolo di frolla con la marmellata. Premete bene attorno alla marmellata quindi ritagliate i biscotti con lo stampino scelto. Procedete in questo modo fino a terminare la pasta frolla oppure fino a quando avrete il numero di biscotti desiderato; la pasta frolla avanzata potete tranquillamente congelarla.
  • Infornate i biscotti per circa 10-12 minuti o fino a quando avranno un colore leggermente dorato. Sfornateli, lasciateli 5 minuti sulla teglia e poi mettete su una gratella da pasticcere a raffreddare
  • Fate sciogliere la cioccolata bianca a bagnomaria; io sono andata a caso, ma penso di non aver fuso più di 30g di cioccolata. Quando i biscotti sono completamente raffreddati, decorateli con la cioccolata bianca. Io ho semplicemente immerso la punta di un cucchiaio nella cioccolata e l’ho lasciata cadere sui biscotti, muovendo il cioccolato da destra a sinistra. Lasciate solidificare e raffreddare la cioccolata.
  • I vostri fiori di marmellata di agrumi sono pronti.

Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi
Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.